lunedì, Settembre 21, 2020
Home ATTUALITÀ Secondo la scienza, avere un gatto ha i suoi vantaggi

Secondo la scienza, avere un gatto ha i suoi vantaggi

-

Gli amanti dei gatti non dubitano sui vantaggi e benefici che possono regalare questi piccoli felini. Ma se stai pensando di portare a casa un gatto, questi dati ti incoraggeranno a decidere.

Diversi studi scientifici hanno identificato i 7 benefici che i gatti apportano alla vita delle persone. Ti diciamo perché possono diventare il tuo nuovo animale domestico preferito: 

1. Processo decisionale strategico

A differenza dei cani, che corrono dietro alla palla alla minima opportunità, i gatti tendono a scegliere le loro battaglie. Prendono più tempo per osservare, pensare e decidere se l’attrazione di quel momento merita davvero la loro attenzione. Da qui la frase di Mack Twain sul comportamento felino: “Se gli animali potessero parlare, il cane sarebbe un tipo dalla bocca larga, ma il gatto avrebbe la grazia di non dire mai una parola in più”.

2. Combatti l’insonnia

Uno studio del Mayo Clinical Center, negli Stati Uniti, ha rivelato che il 41% delle persone intervistate ha dormito meglio in compagnia del proprio gatto, quindi questo animaletto può essere di grande aiuto quando si tratta di combattere i propri problemi di sonno.

3. Prenditi cura della salute del cuore

Lo Stroke Institute della University of Minnesota ha condotto uno studio nel 2008, in cui ha dimostrato che le persone che vivono con i gatti hanno un rischio inferiore di soffrire di attacchi di cuore rispetto a coloro che non li hanno. 

4. Ridurre i livelli di stress

È strettamente legato al fatto che riduce le possibilità di soffrire di problemi cardiovascolari, il motivo è che i gatti portano grandi dosi di gioia ai loro proprietari. L’atto di accarezzare il gatto attraverso la sua pelliccia è estremamente piacevole e rilassante. Lo stesso vale per le sue fusa. È terapeutico per l’ascoltatore. 

5. Prevenire la comparsa di allergie

Questo è forse uno dei più grandi contributi dei felini, e sebbene ci siano persone che non possono avere un gatto come animale domestico a causa dell’allergia che produce, se hai bambini a casa dovresti prenderlo in considerazione. Il National Institute of Health negli Stati Uniti ha scoperto che quelle persone che convivono con i gatti fin dall’infanzia o addirittura, dalla nascita, tendono a sviluppare meno allergie nel corso della loro vita.

6. Aumentare la produttività 

Uno studio condotto presso l’Università di Hiroshima, in Giappone, ha dimostrato che giocare con i gatti aumenta la produttività. Ha anche rivelato che solo con le foto di questi animali c’è un effettivo aumento delle prestazioni delle attività. Se non hai ancora un gatto, inizia guardando le loro foto.

7. Aumenta i livelli di energia e la positività

Nonostante i felini pigri, la loro compagnia, secondo uno studio dell’Università di Bloomington negli Stati Uniti, fornisce energia e vitalità al corpo. Dallo studio è emerso che guardare video di gatti aumenta la produzione di dopamina, un neurotrasmettitore che stimola la sensazione di benessere e ci rende più ottimisti e positivi.


close







close






4,103FansLike
1,169FollowersFollow
- Advertisment -

I Più Letti

In 100.000 per chiedere le dimissioni del presidente bielorusso

0
Decine di migliaia di bielorussi che chiedono le dimissioni del presidente autoritario hanno marciato per la capitale domenica mentre l'ondata di proteste del paese...

editoriale

Il nuovo dramma delle donne migranti negli USA: la sterilizzazione

0
Secondo un rapporto riferito, dozzine di donne migranti detenute in un centro di detenzione negli Stati Uniti hanno subito un intervento chirurgico per rimuovere...