La regina delle fonti Ganten regala l’acqua alla Croce Rossa

115

La regina delle fonti Ganten regala l’acqua alla Croce Rossa. Il titolo è quanto mai meritato perché la Ganten è famosa in Cina per le sue 23 fonti d’acqua, ma presente anche in Giappone e Fujii,nel 2017 ha acquisito, in Italia, la storica fonte Tavina di Salò. È Global sponsor di JUVENTUS FC, FIVB, FIBA, AUSTRALIAN OPEN ed è presente a molti eventi sportivi tra cui le maratone nelle varie città italiane. Insomma un player economico di primo piano che decide di partecipare a modo suo alla gara di solidarietà internazionale che sta investendo l’Italia: la società ha dunque deciso di donare 13.000 bottiglie d’acqua al Comitato Lombardo della Croce Rossa Italiana. E non un’acqua qualunque, ma quella della sua storica fonte per sostenere gli sforzi dei Volontari Impegnati nella battaglia contro il Coronavirus.
Il Presidente dott. Cheng J. Jhon ha dichiarato :la filiale italiana di Ganten, acqua minerale meglio nota ai tifosi Bianconeri come Juventus Official Water, dona alla Croce Rossa Italiana forniture della sua acqua dalle Prealpi Lombarde in supporto alla battaglia contro l’epidemia di Covid-19 in Italia, una battaglia che Ganten ha profondamente a cuore ed è particolarmente sentita anche dalla sede centrale di Ganten Group in Cina.
Alla Consegna, organizzata alla presenza di Stefano Di Martino, vice direttore di FILO di SETA e AMBASCIATORE per L’AMICIZIA del POPOLO CINESE nel MONDO, che ha agevolato i contatti tra GANTEN e per CRI, erano presenti Gabriella SALVIONI direttrice del Centro di Formazione Nazionale e Maurizio Gussoni Delegato Nazionale.