fbpx
adv-344
<< ESTERI

Raid aereo israeliano su Gaza: almeno 10 persone uccise

Ucciso Taysir al-Jabari, comandante della Jihad islamica.
| 6 Agosto 2022 | ESTERI

Israele ha attaccato la Striscia di Gaza assediata con aerei da guerra, uccidendo almeno 10 persone tra cui un comandante del gruppo della Jihad islamica e una giovane ragazza.

Taysir al-Jabari, un comandante delle Brigate al-Quds, il braccio militare della Jihad islamica, è morto in un raid aereo contro un appartamento nella Palestine Tower nel centro di Gaza City, ha detto il gruppo.

Il ministero della salute di Gaza ha detto che almeno 10 persone sono state uccise, tra cui al-Jabari e una bambina di cinque anni. Almeno 55 persone sono rimaste ferite e sono state curate negli ospedali a seguito dei raid israeliani.

adv-538

Il fumo è uscito dal settimo piano dell’edificio a Gaza City. Sul posto sono accorse le squadre della protezione civile per evacuare le persone e spegnere un incendio causato dall’attacco.

“Abbiamo appena pranzato venerdì ei miei figli stavano giocando. Improvvisamente un’enorme esplosione ha colpito la torre in cui viviamo. Siamo scappati. Il suono era enorme. Siamo rimasti molto scioccati perché il posto è pieno di civili. Ho visto molte vittime che sono state evacuate”, ha detto un residente con il sangue che gli copriva i vestiti.

Rana Shubair, autrice e attivista con sede a Gaza, che vive nel quartiere di al-Remal nella parte occidentale della Striscia di Gaza, ha detto di aver sentito “da quattro a cinque forti scoppi” quando Israele ha attaccato la Torre Palestina nelle vicinanze. “Dormivo e mi sono ritrovata a svegliarmi di corsa, chiedendomi cosa fosse successo”, ha detto Shubair.

“C’era il panico nella zona, la gente correva. Puoi immaginare… la quantità di orrore che ciò ha causato alle persone che vivono nell’edificio”, ha aggiunto. “C’erano dei bambini che giocavano… per noi era qualcosa di davvero imprevedibile.”

Si sono potute sentire e vedere più esplosioni in tutta Gaza. Si sentivano droni da ricognizione israeliani in bilico sull’enclave assediata.

Gli attacchi hanno colpito anche le aree meridionali di Khan Younis e Rafah, nonché il quartiere di al-Shuja’iya.

TAG: attacchi, Israele, Palestina, striscia di Gaza
adv-473
Articoli Correlati