fbpx
adv-662
<< ESTERI

Confermata la condanna del carcere a vita al signore della droga ‘El Chapo’

| 26 Gennaio 2022 | ESTERI

La condanna del famigerato signore della droga messicano Joaquin ‘El Chapo’ Guzman è stata confermata martedì da una corte d’appello degli Stati Uniti che ha elogiato il giudice del processo per la gestione di un caso che ha attirato l’attenzione internazionale.

La decisione della 2a Corte d’Appello del Circuito degli Stati Uniti a Manhattan ha respinto le affermazioni secondo cui il giudice Brian Cogan avrebbe emesso sentenze che consentivano a una giuria di ascoltare prove errate al processo di Guzman del 2019.

Cogan “ha condotto il processo di tre mesi con diligenza ed equità, dopo aver emesso una serie di sentenze preliminari meticolosamente elaborate”, ha concluso la sentenza del collegio.

adv-182

Guzman, 64 anni, è stato condannato all’ergastolo dietro le sbarre per una massiccia cospirazione di droga che ha diffuso omicidi e caos per più di due decenni.

“Sembra che la decisione sia stata decisa e scritta prima ancora che si verificasse la discussione”, ha dichiarato martedì uno degli avvocati di Guzman, Jeffrey Lichtman. “Come può esserci giustizia qui quando la giuria è stata esposta a pretese scurrili contro il signor Guzman che non facevano parte del caso del governo?”

La corte d’appello ha ritenuto che Cogan avesse ragione nel ritenere “che la giuria non era pregiudicata da alcuna informazione estranea a cui avrebbe potuto essere esposta”.

Ha aggiunto: “Ogni possibile pregiudizio era innocuo in vista delle prove schiaccianti della colpevolezza di Guzman”.

Prima del processo nella corte federale di Brooklyn, Guzman aveva raggiunto uno status quasi mitico scappando dalla prigione due volte in Messico, la seconda volta attraverso un tunnel scavato nella doccia della sua cella. È stato ripreso e inviato nel 2017 negli Stati Uniti e messo in isolamento.

Al processo, la difesa di Guzman ha sostenuto che era il ragazzo caduto per altri boss che erano più bravi a pagare i migliori politici messicani e le forze dell’ordine per proteggerli.

TAG: El Chapo, ergastolo, Joaquín Guzmán, Messico, USA
adv-429
Articoli Correlati