fbpx
adv-39
<< ATTUALITÀ

Auguri di buon compleanno a Gerry Scotti

| 7 Agosto 2021 | ATTUALITÀ

Ha condotto quiz, varietà, talent show. È un presentatore radiofonico e televisivo,e in alcuni programmi anche giudice. Secondo alcuni è l’erede televisivo di Mike Bongiorno. Si tratta di Gerry Scotti, che oggi compie 65 anni. Ecco tutte le tappe della carriera di uno dei personaggi più amati d’Italia.

Gerry Scotti nasce Miradolo Terme in provincia di Pavia, il 7 agosto 1956. I genitori scelgono per lui il nome Virginio, in onore di un suo zio. Il soprannome Gerry, che diverrà in seguito anche il suo nome d’arte, risale alla sua infanzia e gli è stato dato da alcuni suoi compagni di scuola.

A Milano frequenta il liceo classico e poi si iscrive a Giurisprudenza. Ma lascia a pochi esami dalla laurea per iniziare la carriera radiofonica e televisiva. Nel corso degli anni ’70 inizia a lavorare a Radio Hinterland Milano2.

adv-997

Nel 1982 viene chiamato da Claudio Cecchetto che lo vuole come prima voce di Radio Deejay, dove resterà fino alla fine degli anni ’80. Grazie al programma viene conosciuto dal grande pubblico e sbarca anche in televisione.

Durante i primi anni Gerry si specializza nella conduzione di programmi musicali. Esordisce con DeeJay Television, il primo programma televisivo che trasmette videoclip musicali. Dal 1987 al 1991 conduce Candid Camera, ottenendo una media di ascolti superiore ai 4 milioni. In estate va al Festivalbar, che condurrà fino al 1992.

Nel 1990 prende il posto di Raimondo Vianello in Il gioco dei 9, che conduce per due anni. Nel 1991 conduce con Cristina D’Avena Sabato al circo, con la partecipazione di Massimo Boldi. Dal 5 luglio al 18 settembre 1993 conduce Campionissimo e in autunno della seconda edizione de La grande sfida con Valeria Marini e Nino Frassica.

Nel 1994 e 1995 è a Buona Domenica insieme a Gabriella Carlucci. In estate conduce tre speciali sulla moda: ModaMareDonna sotto le stelle e Bellissima. Inoltre ogni domenica conduce Il Quizzone.

Grande tifoso del Milan, ha presentato la serata di addio al calcio di Franco Baresi a San Siro il 28 ottobre 1997, la festa scudetto rossonera nel 1999 e il 15 dicembre dello stesso anno ha condotto, insieme a Simona Ventura, la serata celebrativa per il centenario milanista.

Il 1999 è l’anno dei quiz. Approda prima a Passaparola con Alessia Mancini. Condurrà il programma fino al 2006. Sempre nel 1999 insieme a Gene Gnocchi, coppia già rodata a Il gioco dei 9, conduce Striscia la notizia.

TAG: carriera, compleanno, Gerry Scotti
adv-978
Articoli Correlati