adv-868
<< ATTUALITÀ

Un’estate con le cantine di Franciacorta, all’insegna della speranza e del Made in Italy

| 1 Aprile 2021 | ATTUALITÀ

Dopo un anno di fermo per tutte le attività culturali, sociali e commerciali, associazioni e organizzazioni culturali e impegnate sulla divulgazione del Made in Italy, si preparano all’arrivo della prossima estate.

E’ anche il caso dell’associazione “In vino Veritas”, che raccoglie numerose cantine di Franciacorta, (territorio situato in provincia di Brescia, conosciuto nel mondo e non solo per le sue eccellenze enogastronomiche), che propongono il loro programma di eventi sociali e iniziative culturali, rimandati a causa della pandemia e lasciati in sospeso.

Con grande spirito d’iniziativa, sono molte le realtà associative nel nostro Paese, che rimettono in campo le energie positive nonostante la crisi sia ancora molto forte in ogni settore, per ripartire a piccoli passi, investendo in attività di promozione.

adv-785

Il motto delle iniziative, che spaziano tra cultura delle tradizioni, letteratura e turismo sostenibile, racchiude l’intento globale: “FRANCIACORTA NON E’ SOLO EMOZIONE, MA UNO STILE DI VITA”, per immergersi, dopo un anno così difficile, tra le bellezze della natura e del miglior Made in Italy di qualità.

Il vasto programma, con la Direzione dell’Associazione “In vino Veritas” di Mariuccia Ambrosini e con la collaborazione di partner sensibili al rilancio dell’educazione alimentare per tutti, comprende l’organizzazione di viaggi enogastronomici al fine di promuovere temi e incontri che valorizzano il Franciacorta nel mondo.

Si parte il 3 luglio, con la proposta dell’escursione immersa nella natura, di un giorno, compresa di navigazione sulla Motonave “EDRON”, attraverso il lago Superiore di Mantova, tra le fioriture dei Fiori di Loto, il Parco del Mincio, la sosta per la degustazione dei vini di Franciacorta in abbinamento a prodotti tipici, nei pressi del Parco del Santuario delle Grazie e le visite guidate nel Centro Storico della città patrimonio dell’Unesco, organizzata in collaborazione con la “Negrini Andes Tours”. I giornalisti, avranno modo di seguire la Conferenza Stampa riservata, che si svolgerà sulla Motonave stessa.

Nei mesi estivi (naturalmente tutto è in fase di conferma causa COVID), sono in programma: il Concorso fotografico e il Concorso di Pittura sulla Franciacorta e la Seconda edizione del “Premio nazionale letterario e di cultura Franciacorta”, che si svolgerà il 4 settembre presso il Castello di Bornato, con la Premiazione del libro vincitore, scelto da una Giuria selezionata, con letture di brani, momenti musicali e buffet finale.

Dal 2020, con la Prima edizione del Premio, si è istituito un Comitato d’Onore, in fase di ampliamento, che accoglie figure istituzionali del territorio e personalità amanti della cultura e delle buone tradizioni della Franciacorta (cura del paesaggio, beni artisti e ambientali, viticultura, rapporto fra vino e mondo letterario, artistico e cinematografico, enogastronomia), che valorizza il territorio in ogni sua forma. Il gruppo di scrittori, poeti, saggisti, artisti, e giornalisti, hanno “realizzato” ufficialmente la Prima Edizione del Premio Letterario Nazionale e di Cultura Franciacorta, che prosegue il suo impegno.

Un grande evento d’incontro, che fa parte degli Itinerari del Gusto e che trasmette la grande voglia di ripartire e viaggiare, in tutta sicurezza, sarà “L’Ottava CROCIERA del GUSTO”, con “MSC Grandiosa”, in programma dal 13 al 20 settembre.

L’itinerario della Crociera si concentra nel Mar Mediterraneo, all’insegna della sicurezza e affidabilità, partendo da Genova e toccando: La Spezia, Civitavecchia, Palma di Maiorca, Barcellona, Cannes e con ritorno a Genova, (con un giorno di navigazione da Civitavecchia a Palma di Maiorca).

Il tutto studiato per la riscoperta della bellezza del “viaggio”, dello stare insieme con un percorso attivo e sensoriale, attraverso il “Metodo Franciacorta”, che accosta le degustazioni delle ricette create dallo chef esclusivamente a disposizione del gruppo, agli incontri con le persone, la qualità dei prodotti e l’accostamento alle nostre tradizioni. Il percorso nel territorio di Franciacorta sarà completato e abbinato anche a eventi e talk sul FashionFood e Made in Italy, organizzati e condotti da Ketty Carraffa, con la partecipazione dei viaggiatori, durante la navigazione.

Il 15 settembre, a metà crociera, vi è la possibilità di partecipare a un evento eccezionale: l’Udienza generale e incontro con Papa Francesco, con la consegna delle eccellenze di Franciacorta al Vaticano, e una degustazione a Roma.

Le attività in programma sono realizzate in collaborazione con numerosi partner, tutti impegnati a divulgare il Made in Italy, il proprio know how, le più alte competenze e la miglior esperienza e tradizione della qualità italiana nel mondo. Il bisogno d’immersione nella ripresa del futuro e del lavoro, nella possibilità di poter tornare a usufruire della bellezza e di incantare il mondo con tutto ciò che è vera qualità e produzione culturale del Made in Italy, è ormai un’esigenza che non riesce più ad essere contenuta. E la filiera di Franciacorta, con tutte le sue eccellenze, continua ad essere un vero e unico esempio di continuità, nonostante tutto.

TAG: cantine, Franciacorta
adv-685
Articoli Correlati