Cicciolina in miseria: “Non riesco ad arrivare a fine mese”

311

Ilona Staller, in arte Cicciolina, cade in miseria dopo che il suo vitalizio è stato pignorato dall’autorità giudiziaria.

Ormai non ci sono dubbi: la diva del porno Ilona Staller, in arte Cicciolina, confessa di non arrivare più a fine mese dopo che il suo vitalizio da ex parlamentare gli è stato pignorato per una faccenda di spese condominiali non pagate. Perciò la diva si è vista costretta a vendere alcuni suoi oggetti importanti: primo fra tutti un abito verde, con la bandiera italiana, con cui è entrata in Parlamento è stato messo in vendita alla cifra di un milione di euro.

Oltre all’abito Cicciolina ha citato in vendita anche il suo superattico da 250 metri sulla Cassia dove teneva uno stormo di colombe bianche, un’oca ribattezzata De Mita, e una tigre del Bengala che gli fu data in regalo. In vendita anche il pianoforte bianco a mezza coda: valutazione su Facebook, 30mila euro. La biancheria intima usata, che cede senza emettere scontrino.

Ma oltre ad oggetti Ilona Staller ha deciso di effettuare varie esperienze, offerte ai fan su Instagram: un esempio è Mangia la pizza con Cicciolina, Metti una sera a cena con Cicciolina Show (dove canta la sua hit Muscolo rosso), Sfida a scacchi Cicciolina e così via… infine in vendita anche una parte delle 50 diapositive originali inedite del progetto Made in Heaven, immagini allegoriche e soft-porno in cui il famosissimo artista Jeff Koons si ritrasse con lei nel 1990, e le cui stampe hanno raggiunto nelle aste cifre vicine al milione di euro.

Ma come è finita tra i due? Si sposarono nel 1991, il matrimonio durò poco, lei non poteva mettere piedi negli Stati Uniti perché era stato spiccato un mandato di cattura internazionale da quando scappò da New York con il figlio Ludwig i cui alimenti, accusa, il padre non ha mai pagato. Per inchiodarlo alle sue responsabilità, la diva ha inutilmente buttato 150 mila dollari in avvocati. Ora sta facendo causa a Sotheby’s per aver venduto le opere senza il suo consenso e senza pagarle i diritti d’immagine: la richiesta è di 20 milioni di euro.

Una vita che ha avuto un grande periodo d’oro ma che oggi si avvicina sempre di più ad un tramonto. Non solo in senso economico, ma anche in quello sentimentale. Infatti la diva ha confessato di sentirsi sola, anche nei rapporti intimi…