Società Portosalvo srl: si difende o difende? Ecco la nostra risposta

107

IL FORMAT è una testata giornalistica digitale dove esprime in pieno i propri valori di pubblicazione di informazioni veritiere, contrariamente sarebbe un semplice e qualunque contenitore virtuale. Sebbene la testata si fregia di informare in totale libertà, sia di stampa e di pensiero, ciò non la esonera dal rispetto delle rigide leggi che la contengono.

A dimostrazione che questa testata giornalistica è davvero libera, lo dimostra il fatto che abbiamo pubblicato una missiva pervenuta da un legale in difesa della Società Portosalvo srl di cui abbiamo pubblicato ieri e che vi riportiamo (clicca qui), dove chiarisce la propria posizione nell’inchiesta su Paolo Borrometi.

Sebbene tutti gli articoli che riguardano l’inchiesta sono documentati, nell’articolo che vi riportiamo sopra avevamo citato un evento di mancata pubblicazione da parte del giornalista Borrometi. Sostanzialmente avevamo scritto: “agli alberghi costruiti sulle dune a Marina di Modica”, come giustamente riporta la missiva.

Comprendendo che a qualcuno, molto probabilmente, possa recare fastidio la nostra inchiesta, addirittura la sola dicitura, sicuramente non sarà sfuggito ai più attenti che non abbiamo accusato nessuna azienda o società in particolare e tanto meno abbiamo citato i nomi di costoro. Non capiamo la missiva.

Anzi, scusandoci anzi tempo con la Società Portosalvo srl, francamente più che una rettifica allusiva sulla Società che nemmeno abbiamo menzionato, sembrerebbe una presa di posizione a favore del giornalista. Per quanto riguarda il nostro modus operandi che contraddistinguono le professionalità in questo caso a confronto, sarebbe più opportuno che, s’intende amichevolmente, la missiva non si avventurasse in valutazioni o critiche che non le competono e che si occupasse delle questioni di sua competenza; contrariamente risulterebbe un offesa per tutti gli organi di stampa.

Sebbene la missiva risulti, nell’esposizione accusatoria, priva di ogni nostra mancanza professionale nei confronti della Società Portosalvo srl, tra l’altro mai citata, possiamo dedurre che il tentativo di dissuadere la nostra inchiesta sia stata inutile, qualora fosse questo l’intendo. (allusione per allusione)

E’ pur vero che la compagine giornalistica ha il compito di riportare la voce del popolo, come è pur vero che i giornalisti devono accertarsi della veridicità di tali affermazioni. E’ la base primaria della professione. Della nostra professione. Di conseguenza abbiamo solo riportato la voce di migliaia di segnalazioni di cittadini modicani senza offendere, o meglio accusare, nessuna Società o azienda e tanto meno abbiamo imputato la Società Portosalvo srl. Quest’ultima fase, richiamando la missiva, avviene solo quando l’accusa è documentata. Per quanto ci riguardo continueremo a fare il nostro lavoro.