Foggia, far west contro un salone da parrucchiere

128

Stamattina in Via Pietro Nenni a Foggia il titolare di un salone di parrucchieri ha trovato dei bossoli di proiettile.

Una sparatoria ai danni del suo salone sicuramente avvenuta nella notte”, questo è stato il primo responso dei carabinieri che sono accorsi sul posto.

I carabinieri che stanno indagando sulla grave intimidazione stanno vagliando le registrazioni delle telecamere presenti in zona.

Per il momento le ipotesi restano le più disparate: non si sa se si tratti di una bravata (ma poi una bravata con una pistola?!) oppure di una vera e propria intimidazione di stampo mafioso.