fbpx
adv-318
<< ESTERI

Kiev, l’UE stanzia la settima tranche da 500 milioni

| 24 Gennaio 2023 | ESTERI

“Oggi abbiamo raggiunto un accordo politico sulla settima tranche di supporto militare con altri 500 milioni e un’ulteriore misura di assistenza del valore di 45 milioni per la formazione delle forze ucraine da parte della nostra missione militare”. Lo ha annunciato l’Alto rappresentante dell’Ue per la politica estera e di sicurezza, Josep Borrell, nella conferenza stampa al termine del Consiglio Affari esteri dell’Ue.

E ha aggiunto: “La ministra degli Esteri tedesca, Annalena Baerbock ha detto in Consiglio che la Germania non blocca l’invio di carri armati Leopard da parte di altri Stati”. La guerra tra Russia e l’Occidente “non è più ibrida” ma “quasi reale”. Lo ha detto il ministro degli Esteri di Mosca Serghei Lavrov, citato dalle agenzie russe. Il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres: “Purtroppo non ci sono, al momento, le condizioni per un’effettiva trattativa di pace”.

Dei 50mila detenuti russi reclutati dal gruppo di mercenari Wagner per partecipare alla guerra in Ucraina, solo 10mila sono ancora con le truppe: è quanto sostiene un gruppo di attivisti russi per i diritti civili. “Gli altri sono stati uccisi, feriti, dispersi, hanno disertato o si sono arresi, anche alla Russia con le armi in mano”, ha sostenuto l’organizzazione non governativa “Rus Sidyashchaia (“Russia dietro le sbarre”) sul suo canale Telegram. I prigionieri venivano reclutati principalmente dall’unità mercenaria Wagner.

adv-518

Secondo le stime degli Usa, il numero delle vittime russe potrebbe aver raggiunto quota 188.000 dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina: il dato è stato rivelato dal Sun in occasione del vertice di Ramstein in Germania. Il quotidiano ha attribuito le cifre a “fonti della Difesa”, dopo che il generale statunitense Mark Milley ha affermato che la Russia ha subito “un’enorme quantità di vittime, ben oltre 100.000”. Si ritiene che il numero di vittime includa sia le forze russe che il gruppo di mercenari Wagner. Oggi l’esercito di Kiev ha reso noto che i soldati russi morti sono 120.160, di cui 860 rimasti uccisi ieri.

TAG: aiuti, guerra, Josep Borrell, Kiev, UE
adv-631
Articoli Correlati