fbpx
adv-897
<< ESTERI

Esplosione in un villaggio polacco al confine con l’Ucraina, due morti

| 16 Novembre 2022 | ESTERI

Due persone sono morte martedì pomeriggio dopo che un proiettile ha colpito un’area dove il grano stava essiccando a Przewodów, un villaggio polacco vicino al confine con l’Ucraina, hanno riferito i media nazionali.

Il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki ha convocato una riunione di emergenza dei massimi funzionari della sicurezza nazionale e della difesa del Paese a causa di una “situazione di crisi”, secondo il portavoce del governo Piotr Mueller.

In una dichiarazione su Telegram martedì sera, il ministero della Difesa russo ha respinto la possibilità che i suoi missili colpiscano la Polonia come una “provocazione deliberata per aggravare la situazione”.

adv-811

“Nessun attacco su obiettivi vicino al confine di stato ucraino-polacco è stato effettuato da razzi russi”. Le immagini del relitto pubblicate dai media locali in Polonia “non hanno nulla a che fare con le armi russe”, ha aggiunto.

Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha anche convocato il Consiglio di difesa del paese per una riunione di emergenza sul “missile che colpisce il territorio della Polonia”, secondo il suo portavoce Zoltan Kovacs.

Il presidente della Lituania Gitanas Nausėda ha dichiarato che la “notizia di almeno due esplosioni” era “preoccupante”.

“Mantenere uno stretto contatto con i nostri amici polacchi. La Lituania è fortemente solidale con la Polonia. Ogni centimetro del territorio della NATO deve essere difeso”, ha dichiarato Nauseda su Twitter.

La Casa Bianca e il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti hanno affermato di non poter confermare le informazioni sull’esplosione causata da missili russi vaganti. 

Si dice che il Pentagono stia “esaminando” i resoconti della stampa secondo cui due missili russi “hanno colpito una località in Polonia o al confine con l’Ucraina”, ha detto martedì un funzionario del Pentagono.

“A questo punto non abbiamo prove per confermare queste informazioni e le stiamo esaminando ulteriormente”, ha aggiunto.

Le autorità locali hanno chiesto ai media di non trarre conclusioni affrettate e di attendere conferme ufficiali dal governo polacco.

Przewodów, un villaggio di 710 abitanti nella Polonia orientale, si trova a circa 130 chilometri a sud-est della capitale regionale Lublino ea 7 chilometri dall’Ucraina.

Martedì la Russia ha colpito le città di tutta l’Ucraina con missili in attacchi che secondo Kiev sono stati l’ondata più pesante di attacchi missilistici in quasi nove mesi di guerra.

TAG: confine, Esplosione, Guerra Russia-Ucraina, Polonia
adv-267
Articoli Correlati