fbpx
adv-972
<< ESTERI

Zelensky al forum dell’Ispi: “Grazie Italia per aiuti. Risoluzione? Supportateci”

| 21 Giugno 2022 | ESTERI

“L’Ucraina ha bisogno di aiuto: rifornimenti, alimenti, armi ed equipaggiamenti moderni”, ha detto il presidente ucraino Zelensky in videocollegamento con il Global Policy Forum dell’Ispi in corso a Milano. “Per favore, sosteneteci”, ha aggiunto rispondendo a una domanda dell’ex premier Monti sul voto di martedì in Parlamento. “Per eventuali trattative con la Russia ci servono garanzie di sicurezza per il futuro e crediamo che l’Italia dovrebbe essere tra i garanti. Ringraziamo per il sostegno il governo italiano”, ha specificato. Quanto all’Ue, “deve solo considerarci un partener alla pari”.

L’Europa andrà avanti con l’aiuto militare a Kiev. Josep Borrell al termine del consiglio Esteri ha detto che ‘i ministri hanno rinnovato l’impegno ad aiutare militarmente Kiev. Sul fronte gas, l’Italia sta valutando il peso dei nuovi afflussi da fornitori alternativi a Gazprom e potrebbe non esserci alcuna decisione questa settimana se innalzare o meno il livello di allerta. È quanto si apprende da fonti di governo che confermano comunque che oggi si riunirà a livello tecnico il comitato al quale seguirà mercoledì una riunione. Non necessariamente a questi incontri seguirà una decisione.

Il presidente di Confindustria Carlo Bonomi è a Kiev dove ha incontrato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky per parlare di ricostruzione. Il governo alla prova in Parlamento sull’Ucraina. Oggi le comunicazioni di Draghi al Senato sul Consiglio europeo di giovedì, poi il voto sulle risoluzioni. La maggioranza lavora per un testo condiviso. Il M5S chiede che il Parlamento sia ‘più coinvolto’ in caso di ulteriore invio di armi deciso con Nato e Ue. Riunione di quattro ore dei vertici del M5S per discutere della crisi interna innescata dallo scontro sulla bozza sull’invio delle armi all’Ucraina.

TAG: forum, Guerra Russia-Ucraina, Ispi, Volodymyr Zelensky
adv-735
Articoli Correlati