fbpx
adv-287
<< ESTERI

Secondo la Tass i comandanti Azov si trovano detenuti a Lefortovo

| 20 Giugno 2022 | ESTERI

Il presidente ucraino Zelensky tuona in un video su Telegram: “Non daremo via il sud a nessuno, riprenderemo  tutto ciò che è nostro e il mare sarà ucraino e sicuro”. “La guerra in Ucraina potrebbe durare per anni”. A dirlo è il il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg in un’intervista pubblicata oggi dal quotidiano tedesco Bild. “Ci stiamo preparando al peggio”, dice il governatore del Lugansk Sergiv Gaiday,  la regione dell’Ucraina orientale teatro di pesanti combattimenti con la Russia. Mosca bombarda la zona 24 ore al giorno.

Sul fronte del gas, si aggrava la crisi con Mosca. La Germania adotterà misure di emergenza per garantire la fornitura di gas di fronte ai recenti tagli degli approvvigionamenti russi, in particolare con un maggiore utilizzo delle centrali a carbone. Lo ha annunciato il governo tedesco.

Il battaglione Karpatska Sich guida la resistenza

Si tratta di uno dei battaglioni nazionalisti nati nel 2014, durante la cosiddetta rivoluzione di Maidan. Composto da circa 600 volontari, è stato integrato nell’esercito ucraino per cercare di respingere le truppe russe. Sta cercando di bloccare l’avanzata di Mosca nel nord-ovest del Donbass. Ai volontari ucraini si sono aggiunti diversi combattenti stranieri, soprattutto dal Sud America.

adv-754

Secondo l’Institute for the Study of War, i russi stanno usando anche armi non convenzionali. Ad esempio inviano sms sui telefoni personali dei militari ucraini invitandoli ad arrendersi o a disertare e fuggire. Molto usati anche i messaggi sui social. Mosca utilizza le informazioni sulla posizione di ogni soldato per calibrare le minacce, personali o dirette alle rispettive famiglie.

TAG: Guerra Russia-Ucraina, Ucraina, Volodymyr Zelensky
adv-919
Articoli Correlati