fbpx
adv-600
<< CRONACA

Terremoto a Reggio Emilia: di magnitudo 4.0, a distanza di un’ora di magnitudo 4.3

| 10 Febbraio 2022 | CRONACA

Torna la paura in Emilia. Due scosse di terremoto, la prima poco prima delle 20 e la seconda alle 21, sono state registrate alle porte di Reggio Emilia. La magnitudo della prima scossa (epicentro nel comune di Bagnolo in Piano, ad una profondità di 7 chilometri) è stata di 4.0. La seconda, invece, ha fatto registrare una magnitudo di 4.3., con epicentro nel comune di Correggio, a una profondità di 6 km.

Paura e tante telefonate alla protezione civile e alle forze dell’ordine: la gente è scesa in strada, ma al momento non ci sono state segnalazioni di danni. La scossa è stata avvertita nettamente a Modena, ma anche in molte aree limitrofe, fino nelle aree di confine di Lombardia e Veneto.

A Modena, a causa del terremoto, è stato interrotto lo spettacolo in ricordo di Mirella Freni al Teatro comunale. Il coro, appena arrivato in palcoscenico, è stato fatto uscire e poi anche le persone hanno via via abbandonato la sala. Il concerto è stato quindi annullato.

adv-363

“Molta paura, molte persone sono scese in piazza, in strada, alcuni non sono ancora rientrati. Al momento non abbiamo nessuna segnalazione di danno né a edifici né a persone. Stiamo per scrupolo organizzando i sopralluoghi nelle scuole e siamo a disposizione dei cittadini”. Così il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi, dopo la scossa.

TAG: Emilia Romagna, Reggio Emilia, terremoto
adv-867
Articoli Correlati