fbpx
adv-448
<< SPORT

Il campionato italiano riprende il 20 giugno con Torino-Parma

| 2 Giugno 2020 | SPORT

Il campionato di calcio italiano, interrotto dal 9 marzo dall’epidemia di coronavirus, riprenderà sabato 20 giugno con due partite in ritardo, la prima delle quali si giocherà Torino-Parma, ha detto la Lega.

Questa ripresa del 20 giugno è stata ufficialmente annunciata giovedì senza ulteriori dettagli dal Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora.

Lunedì, la Lega ha pubblicato il programma completo di fine stagione, con 12 giorni interi e quattro partite in ritardo per la 25 esima giornata. Secondo questo calendario, la 38 esima e ultima giornata si giocheranno domenica 2 agosto.

adv-692

Nel fine settimana del 20 giugno, la Lega ha quindi deciso di giocare le quattro partite in ritardo della 25 esima giornata, che metterà le 20 squadre sulla stessa linea, con lo stesso numero di partite giocate.

Il primo incontro in programma sabato 20 sarà Torino-Parma alle 19:30, prima di Hellas Verona-Cagliari alle 21:45. Il giorno successivo, Atalanta-Sassuolo si giocherà alle 19:30 e Inter-Sampdoria alle 21:45.

La 27 esima giornata verrà disputata immediatamente dopo, con partite in programma da lunedì 22 a mercoledì 24 giugno.

Per poter terminare la stagione, le squadre devono giocare sistematicamente durante la settimana e nei fine settimana, dall’inizio alla fine della stagione all’inizio di agosto, ovvero 124 partite da giocare in 44 giorni.

La programmazione delle ultime partite ancora da disputare in Coppa Italia non è stata ancora annunciata. Secondo il desiderio del Ministro dello Sport, gli ultimi incontri dell’evento dovrebbero essere disputati prima della ripresa della Serie A.

Le semifinali di ritorno tra Napoli e Inter da un lato e tra Juventus e Milan dall’altro dovrebbero avvenire il 13 e 14 giugno o il 12 e 13 giugno. La finale dovrebbe essere programmata per il 17 giugno a Roma.

Per questa insolita fine del campionato in piena estate, la Lega ha anche cambiato il programma delle partite per limitare gli effetti del caldo. La maggior parte delle partite si giocheranno alle 19:30 o alle 21:45. Solo 10 partite, in gran parte programmate nel nord del paese, verranno giocate in precedenza alle 17:15.

TAG: campionato italiano, Coppa Italia, Lega Calcio, Ministro Spadafora, Serie A
adv-225
Articoli Correlati