Patenti truccate: 49 indagati e 13 arresti nel casertano

276

Sono tredici le persone raggiunte da ordinanza di custodia cautelare emessa su richiesta del Gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), della Procura guidata da Maria Antonietta Troncone nell’ambito dell’operazione “Patenti truccate”.

Il blitz è stata condotto questa mattina dalla Polizia di di Stato di Caserta al fine di smantellare una associazione a delinquere che controllava il mercato illecito delle patenti. Gli arresti sono stati compiuti tra Caserta, San Nicola la Strada, Marcianise e Capodrise.

L’operazione, che oltre ai 13 arresti riguarda altre 49 persone denunciate in stato di libertà, ha consentito di disarticolare una complessa organizzazione criminale che garantiva il rilascio fraudolento di patenti di guida; sono coinvolti anche funzionari della Motorizzazione Civile casertana, nonché titolari e dipendenti di autoscuole.

Sono coinvolti anche funzionari della Motorizzazione Civile casertana, i dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terranno oggi negli uffici della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.