fbpx
adv-874
<< SPORT

Nations League: Italia bette Ungheria è balza al comando della classifica del gruppo 3

| 27 Settembre 2022 | SPORT

Al Puskas Arena di Budapest gli azzurri di Roberto Mancini tornano in scena per la Nations League, nell’incontro che vede la nostra nazionale contendere il primo posto all’Ungheria guidata da Marco Rossi e prima nel gruppo. Ungheria che schiera Gulacsi tra i pali, con difesa a tre composta da Orban, Szalai e Lang. Nelle corsie esterne Fiola a destra e Kerkez a sinistra, mentre nella mediana Schafer e Nagy, dovranno occuparsi di creare il gioco. Tridente d’attacco composto da Szalai -l’uomo che a Leipzig ha segnato la rete che ha permesso ai magiari di raggiungere il primato in classifica – coadiuvato da Nego e Szobozlai.

Italia con Donnarumma tra i pali, Toloi, Acerbi e Bonucci, pacchetto arretrato con schema a tre e sulle corsie esterne Di Lorenzo e Di Marco. Nella mediana Jorgigno direttore d’orchestra e Cristante e Barella, mediani a sostegno. Gnonto e Raspadori di punta.

Parte bene l’Ungheria, ma Nego si perde nella ragnatela del centrocampo azzurro. Brivido al 4′ minuto in area magiara, con Di Lorenzo che calcia di prima intenzione e Szalai salva sulla linea, quando il portiere Gulacsi era battuto. Al 27′ pasticcio della difesa Magiara su un incursione azzurra e Italia che passa in vantaggio con Raspadori. Finale del primo tempo con i padroni di casa piuttosto decisi a pareggiare i conti, ma non riescono a finalizzare nei sedici metri azzurri.

adv-527

Nella ripresa, Di Marco al 52′ piazza un pallone sotto la traversa battendo Gulacsi per il due a zero. Al 79′ Szalai va a terra in area azzurra, ma il Var dice che non è rigore. Ungheria decisa a segnare, ma sempre in affanno di fronte ad un Italia sempre pronta a ripartire rendendosi pericolosa nei sedici metri avversari. Nel finale possesso palla per gli azzurri e Ungheria spenta e rassegnata.

Italia che si guadagna il primo posto nel gruppo tre con l’Ungheria che passa al secondo posto. Italia in prima fascia per il sorteggio a Euro 2024 e qualificata per la Final Four di Nations League.

adv-182
Articoli Correlati