fbpx
adv-693
<< CRONACA

Incendio nella storica azienda di biciclette Bottecchia

| 26 Settembre 2022 | CRONACA

Un grande incendio è divampato nel pomeriggio di domenica all’interno dell’azienda Bottecchia, storico marchio di biciclette, a Cavarzere, in provincia di Venezia. Dopo alcune ore i vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere e mettere sotto controllo l’incendio del capannone: le squadre sono riuscite a contenere il rogo al solo capannone di circa 6 mila metri quadri riuscendo ad evitare la propagazione delle fiamme alle altre strutture attigue. Le operazioni dei vigili del fuoco proseguiranno presumibilmente per tutta la notte.

La prestigiosa fabbrica di biciclette Bottecchia si trova in via dell’Artigianato. Il sindaco Pierfrancesco Munari ha invitato i cittadini “a chiudere le finestre e a evitare di avvicinarsi al rogo”. Il primo cittadino ha firmato un’ordinanza di chiusura della strada: “Invito i curiosi presenti in loco ad allontanarsi immediatamente”. Alta la colonna di fumo visibile anche a chilometri di distanza.

Bottecchia è una delle maggiori aziende italiane del settore delle biciclette di qualità (bici da corsa, mtb e eBikes), e dal punto di vista industriale è fondamentale per l’economia del cavarzerano. Fondata negli anni venti dal primo italiano vincitore del Tour de France, Ottavio Bottecchia, vanta una lunga storia di successi sportivi: campioni come Gianni Motta, Beppe Saronni, Rudi Altig (vincitore del mondiale su strada del 1966), Greg Lemond  (trionfatore della Grande Boucle nel 1989) e più recentemente Stefano Garzelli, hanno contribuito a farne un marchio leggendario nella storia del ciclismo internazionale.

TAG: #Regione Veneto, #Venezia, Bottecchia, incendio
adv-152
Articoli Correlati