fbpx
adv-501
<< SPORT

Nations League: Italia torna in corsa battendo l’Inghilterra a San Siro

| 24 Settembre 2022 | SPORT

Torna la nazionale, nelle gare valevoli per la Nations League e questa volta l’undici azzurro guidato da Roberto Mancini, non tradisce le aspettative. Seppur deficitaria di molti giocatori chiave nello scacchiere tattico di Mancini, in questa penultima gara di Nations League del Gruppo 3, la nazionale, scende in campo con una formazione a tratto inedita, come inedito è il modulo : Un 3-5-2, al posto del solito4-3-3.

Donnarumma, tra i pali, Acerbi, Toloi e Bonucci compongono l’inedita difesa a tre con un centrocampo che vede Jorgigno a dirigere le operazioni, coadiuvato dai mediani a sostegno Barella e Cristante. Sulle corsie esterne, Di Lorenzo e Di Marco, mentre Raspadori e Scamacca di punta.

Inghilterra schierata da Gareth Southgate, con un 3-4-3 che non ha nessuna efficacia di fronte agli azzurri, seppur schierati con un cambio di schema, riescono a tenere a bada gli inglesi. Pope tra i pali, con davanti il trio difensivo che comprende Walker, Dier e Maguire. A centrocampo due incontristi come Rice e Bellingham, sulle corsie laterali James e Saka, mentre nel tridente d’attacco Foden, Kane e Sterling.

adv-98

Partita poco entusiasmante nei minuti iniziali. Scamacca al 4′ costringe con un colpo di testa  il portiere Pope ad una, respinta sulla linea di porta. Gli inglesi, escono alla, distanza, ma non sono per niente incisivi e non finalizzano nei sedici metri avversari. La gara, si sblocca al 68′ quando Bonucci con un lancio, imbecca Raspadori che controlla il pallone e con un destro, fulmina il portiere britannico Pope.

Nel finale Kane, ci prova, ma Donnarumma dice no, neutralizzando, le iniziative degli inglesi. La gara termina con la vittoria di misura degli azzurri, che nel gruppo 3,si piazzano secondi alle spalle del l’Ungheria di Rossi che batte la Germania per una rete a zero, in trasferta al Red Bull Arena di Leipzig. Per i magari, primi nel gruppo, il goal è stato siglato da Szalai al 17′ del primo tempo.

Inghilterra retrocessa in Nations League, Germania terzo posto, Italia che nel Gruppo 3, torna in corsa, battendo l’Inghilterra e pensando già alla prossima sfida.

adv-453
Articoli Correlati