fbpx
adv-578
<< CRONACA

Incendio a Roma, evacuate quattro palazzine

| 10 Luglio 2022 | CRONACA

Un vasto incendio è divampato ieri pomeriggio a Roma nella zona di via Casilina. La densa nube di fumo è visibile in tutto il quadrante est della Capitale compresa l’area di Centocelle, Cinecittà e il quartiere Appio e – spinta dal vento – si vede anche dal centro di Roma, compreso il Circo Massimo.

Molti cittadini hanno segnalato sui social di aver sentito delle “esplosioni” dalla zona del parco di Centocelle. Sul posto oltre ai vigili del fuoco, anche carabinieri, polizia e agenti della Polizia Locale. Al lavoro 25 squadre dei vigili del fuoco e 100 unità di personale; impegnati 50 automezzi, compreso un mezzo speciale aeroportuale, il Dragon, proveniente dall’aeroporto di Ciampino. Il rogo ha interessato vari autodemolitori nella zona di via Palmiro Togliatti.

Le fiamme hanno raggiunto la zona di Torrespaccata andando a lambire anche alcune palazzine. In particolare i carabinieri della stazione Quadraro hanno fatto evacuare in via precauzionale i residenti di quattro immobili di via Fadda dopo che le fiamme si erano propagate a un tendone su uno dei balconi.

adv-624

In base a quanto riferiscono i vigili del fuoco il rogo è partito intorno alle 16.50 all’altezza di via Casilina. Nessuna persona è rimasta coinvolta e sul posto stanno operando mezzi e autobotti. Gravi i disagi legati alla nube di fumo: chiuso il tratto di strada della Togliatti tra l’intersezione con via Papiria e via Casilina.

“È una situazione drammatica. Il fuoco non è stato ancora circoscritto e grazie al vento sta raggiungendo anche la zona di via Papiria. Invitiamo i cittadini a tenere le finestre chiuse ed ad utilizzare le mascherine anche in strada nella zona interessata dalla densa nube di fumo”, ha detto il presidente del V municipio di Roma, Mauro Caliste.

“Sono stati allertati tutti i pronto soccorso per sintomi respiratori – ha detto l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato – Bene ha fatto il Municipio a raccomandare di tenere chiuse le finestre e di indossare la mascherina per evitare di inalare i fumi derivanti dall’incendio”.

Al termine dell’attività di spegnimento dell’incendio verrà inviata, dalle forze dell’ordine intervenute, una prima informativa in Procura. Così come avvenuto per gli altri roghi che hanno interessato la Capitale nelle ultime settimane, i magistrati procederanno all’apertura di un fascicolo di indagine. Obiettivo degli inquirenti sarà capire se dietro le fiamme che hanno interessato alcuni demolitori ci sia una volontà dolosa.

Nel pomeriggio, intorno alle 14, un altro incendio è divampato in via del Foro Italico, all’altezza dell’ex Campo Nomadi. Le fiamme sono partite dalle sterpaglie di un terreno incolto, a bruciare anche cumuli di rifiuti e container abbandonati.

TAG: incendio, roma
adv-539
Articoli Correlati