fbpx
adv-333
<< ECONOMIA

Nord Stream, il gasdotto più importante, opera a capacità ridotta

| 28 Giugno 2022 | ECONOMIA

Se Nord Stream 1 non dovesse tornare operativo a massima capacità, l’Europa rischia di dover adottare dei razionamenti di gas il prossimo inverno. É la previsione – numeri alla mano – di Massimo Di Odoardo, vicepresidente di Wood Mackenzie e responsabile della ricerca globale su gas e gnl.

Uno scenario non così remoto, se consideriamo che oggi il maggior gasdotto russo opera ancora a capacità ridotta dopo il blocco di circa il 60 per cento di gas a causa della manutenzione resa impossibile dalle sanzioni. E a luglio Nord Stream si dovrà fermare completamente per effettuare dei lavori programmati: il timore degli esperti è che possa non tornare mai operativo.

TAG: Gas, Nord Stream
adv-810
Articoli Correlati