fbpx
adv-745
<< ESTERI

Azovstal, cominciate le evacuazioni dall’acciaieria

| 17 Maggio 2022 | ESTERI

Dopo che il ministero della Difesa russo ha annunciato che è stata raggiunta una tregua con Kiev evacuare i feriti ucraini dall’impianto di Azovstal, a Mariupol, i militari cominciano ad abbandonare l’impianto. Aperto un corridoio umanitario attraverso il quale i soldati feriti vengono portati in una struttura medica a Novoazovsk, nella Repubblica popolare di Donetsk, ‘per fornire loro l’assistenza necessaria’.

In corso esercitazioni della Nato nei Paesi baltici. Dopo la Finlandia, anche la Svezia chiederà ufficialmente di entrare nella Nato. Dura risposta di Putin: “Risponderemo all’espansione dell’Alleanza atlantica”. Il presidente turco Erdogan però si oppone all’entrata dei due Paesi scandinavi.

Intanto dal Cremlino ancora accuse gli Usa: ‘Armi batteriologiche ai nostri confini’. Al palo le sanzioni Ue sul petrolio russo, pesa sulle economie dei 27 il rischio legato al gas. Veto ungherese sul sesto pacchetto di sanzioni. L’UE taglia le stime di crescita del Pil italiano nel 2022: dal +4,1%. McDonald’s se ne va dalla Russia. Attaccato il sito della Polizia italiana da parte del gruppo hacker russo Killnet.

TAG: guerra, russia, Ucraina, UE
adv-138
Articoli Correlati