fbpx
adv-828
<< SPORT

Serie A: Milan fermato dalla Salernitana. Disastro Inter a San Siro contro il Sassuolo

| 21 Febbraio 2022 | SPORT

Nella ventiseiesima giornata di Serie A, si parte con gli anticipi di Venerdì che vede protagoniste Juventus e Torino nel derby della Mole, terminato con il risultato di uno a uno. Al di là di ogni pomposo grido di entusiasmo, per Vlahovic e Zakaria, la Juventus sembra accredita ad intascare i tre punti nel derby e parte bene al 13′ con il goal di De Light. Tutto bene fino al 62′ minuto per la squadra di Allegri con la testa in Champions (chissà dov’è il cuore) e gli occhi sul Gallo Belotti che pareggia i conti per il Torino protagonista di una Buona gara e di un importante pareggio.

Milan fermato a Salerno, dalla Salernitana del tecnico Nicola e da una gara giocata a viso aperto, contro il Diavolo Capolista. Messias, porta il Milan in vantaggio in un illusorio piano di fuga al 5′ minuto. Ma i campani, sembrano intenzionati a non mollare e al 29′ Bonazzoli pareggia i conti. Nella ripresa, Milan incisivo, alla ricerca del goal, ma la Salernitana colpisce al 72′ con Djuric ed è gelo per Pioli. Al 77′, Rebic pareggia per il Milan e salva la squadra da un pericoloso crollo.

La Sampdoria di Giampaolo, vince per due a zero, contro l’Empoli grazie ad una doppietta di Quagliarella al 14′ e al 30′ che permette ai blucerchiati di incamerare punti salvezza. La Roma di Mourinho è fermata in casa da un Verona che passa subito in vantaggio al 5′ minuto con Barak e raddoppia al 20′ con Tameze. Nella ripresa ci pensano i giovani Volpato al 65′ e Bove all’84’ a salvare la Roma da una pesante sconfitta.

adv-20

Con un goal di Piatek al 56′ la Fiorentina batte l’Atalanta per una rete a zero e si ripropone per un posto in Europa. Venezia e Genoa pareggiano per uno a uno. I lagunari passano in vantaggio al 15′ con Henry. I Grifoni pareggiano con Ekuban al 30′.

Disastro Inter a San Siro, contro il Sassuolo. La squadra di Inzaghi, viene trafitta da due reti messe a segno da Raspadori all ‘8’ minuto e da Scamacca al 26′. Continua il mal di Champions per l’Inter, che perde la vetta, rimanendo a, due sole lunghezze dalla Capolista Milan e inseguita dal Napoli.

Nel posticipo serale al Dacia Arena, Udinese e Lazio, pareggiano uno a uno. Friulani in vantaggio con Deloufeu al 5′ minuto di gioco. Pareggio dei laziali al 45′ con Anderson.

TAG: calcio, Inter, Serie A
adv-955
Articoli Correlati