fbpx
adv-665
<< SPORT

Serie A: Atalanta-Inter finisce zero a zero. La Roma torna alla vittoria

| 17 Gennaio 2022 | SPORT

Negli anticipi  del weekend della  ventiduesima giornata di Serie A, la Juventus, in casa ospita quel che resta dell’Udinese, scacciando il fantasma della Supercoppa e vincendo per due reti a zero. Tre punti importanti realizzati dalla squadra di Allegri, che centra la zona Champions, grazie alle reti realizzate da Dybala al 19′(in attesa di rinnovo) e di McKennie al 79′.

Tonfo casalingo per la Sampdoria, battuta dal Torino per due reti a uno. Vantaggio illusorio dei blucerchiati al 18′ minuto di gioco con Caputo e pareggio dei granata con Singo al 27′.Nella ripresa il Torino ribalta il risultato al 67′ con il goal di Praet, che chiude la gara e regala alla, squadra di Juric tre preziosi punti.

La Lazio, si gode il momentaneo sesto posto in classifica, con la vittoria in trasferta sul campo della Salernitana. Al 7′ Immobile porta le aquile in vantaggio, ripetendosi poi al 10′. Al 66′ tris di Lazzari, che chiude il tabellino con tre goal della Lazio di marca italiana.

adv-938

Sassuolo, latitante in casa, impegnato contro l’Hellas Verona. Al 37′ Caprari apre le marcature per gli scaligeri, seguito dal raddoppio, sette minuti dopo di Barak. Nella ripresa, Sassuolo che accorcia le distanze con il gioiellino Scamacca al 54′. Il Verona, pressa, spinge e rimedia un penalty trasformato da Barak al 57′, per il Sassuolo che ci crede Defrel riapre la gara al 67′. Nei minuti di recupero, poker scaligero sempre con Barak al 94′.

Pari tra Venezia ed Empoli in una sfida salvezza che vede protagonisti l’empolese Zurkowski che apre le marcature al 26′, portando l’Empoli in vantaggio. Al 73′ della ripresa, pareggio dei lagunari con Okereke, che sigla l’uno a uno finale. Un punto prezioso per l’ Empoli, un occasione sfumata per i lagunari, che proseguono il cammino verso la salvezza.

All’Olimpico la Roma batte il Cagliari per uno a zero. La squadra di Mourinho dopo quattro giornate torna alla vittoria seppur di misura, grazie ad un rigore trasformato dal nuovo arrivato Sergio Oliveira al minuto 33. Per i sardi sconfitta pesante e situazione di classifica complicata, in quanto la squadra di Mazzarri resta in zona retrocessione.

Al Gewiss Stadium, sfida serale tra Atalanta e Inter che termina con un pari a reti bianche. Gara equilibrata per le due squadre, con un Atalanta che nonostante i tanti infortuni, riesce a fermare un Inter sempre più pericolosa e padrona del gioco.  Inter ancora al comando della classifica e Atalanta che continua sulla rotta Champions.

TAG: Atalanta, calcio, Inter, Serie A
adv-246
Articoli Correlati