fbpx
adv-310
<< SPORT

Serie A: il Napoli corre, Milan e Inter inseguono

| 1 Dicembre 2021 | SPORT

Il campionato di Serie A è finalmente ripartito e in testa alla classifica le sorprese non sono mancate. Mentre la Fiorentina lascia intendere di potersi giocare un posto nelle prossime coppe europee, le Sette Sorelle del calcio italiano continuano a correre e la sensazione è che quest’anno assisteremo a un arrivo in volata tra più squadre.

I partenopei sembrano pronti per il titolo

Dopo un quinto di campionato, in testa alla classifica c’è il Napoli che è stata l’unica squadra nei cinque maggiori campionati europei a vincere le prime sette gare disputate in stagione. Dopo la passata stagione tra alti e bassi, chiusa con il clamoroso pareggio interno contro il Verona che è costato agli azzurri la partecipazione alla Champions League, quest’anno i partenopei hanno finalmente trovato la continuità di risultati sperata e hanno impressionato per il salto di qualità compiuto in primis a livello mentale. L’arrivo di un centrocampista fisico a qualitativo come Anguissa ha dato nuove soluzioni tattiche a Luciano Spalletti che si sta godendo anche l’ottimo periodo di forma di Victor Osimhen, l’anno passato ai box per buona parte di stagione. Con Lorenzo Insigne che alla soglia dei 30 anni ha ormai raggiunto la maturità calcistica, Fabián Ruiz e Zieliński che si confermano di giornata in giornata tra i migliori centrocampisti della Serie A e un Koulibaly finalmente tornato ai propri livelli, ora il Napoli sogna lo scudetto e anche secondo le scommesse sportive i partenopei hanno ottime chance di vincere un titolo che manca da ben 31 anni.

Inter e Milan sono pronte a cogliere ogni passo falso dei partenopei

Alle spalle dei partenopei, a breve distanza, troviamo invece le due milanesi che continuano a fare punti e lasciano intendere di avere a propria disposizione tutte le qualità per giocarsi lo scudetto fino alla fine. L’autentica sorpresa, anche se parlare di sorpresa con una squadra che l’anno scorso ha chiuso il campionato al secondo posto è riduttivo, è il Milan di Stefano Pioli che nonostante le assenze per infortunio di Zlatan Ibrahimović e Giroud continua a viaggiare a marce elevate e continua a imporre il proprio gioco contro ogni avversario, sia in Italia che in Europa. I rossoneri sono tra le squadre che giocano il miglior calcio in Europa, ma vincere il titolo non sarà affatto facile. L’Inter di Simone Inzaghi continua a crescere di partita in partita e sembra in grado di poter sopperire senza particolari difficoltà agli addii di Romelu Lukaku, Hakimi e Antonio Conte. I nerazzurri devono ancora registrare la fase difensiva, ma in fase offensiva e di costruzione della manovra sembrano aver compiuto un significativo salto di qualità rispetto all’anno passato.

Alle spalle delle milanesi continuano a far paura Lazio, Roma, Atalanta e Juventus che hanno vissuto un avvio di stagione altalenante ma che hanno a propria disposizione tutte le qualità per sorprendere. Soprattutto i bianconeri, dopo un inizio complicato, hanno ingranato la marcia giusta e ora la squadra di Massimiliano Allegri torna a far paura anche in ottica scudetto, nonostante le tante difficoltà e la recente partenza di Cristiano Ronaldo.

TAG: AC Milan, Inter, Napoli, Serie A
adv-943
Articoli Correlati