adv-614
<< CRONACA

Palermo: un uomo spara a una donna, quasi linciato dai testimoni

| 2 Agosto 2021 | CRONACA

Paura in via dell’Airone, nel quartiere Falsomiele di Palermo, dove, in un residence, un uomo ha sparato dei colpi di arma da fuoco. Tre persone sarebbero ferite ed è intervenuta la Polizia. Tre ambulanze hanno trasportato i feriti negli ospedali Civico e Policlinico.

La vittima principale dell’aggressione sarebbe una donna, ma è rimasto ferito anche un cugino che sarebbe intervenuto in suo soccorso. Alla scena hanno assistito diversi abitanti del residence che hanno lanciato oggetti contro l’uomo armato, colpendolo e ferendolo.

Secondo quanto si apprende, l’uomo, cinquantenne, sarebbe arrivato nel residence armato di pistola con il silenziatore, sparando alle gambe della donna di 49 anni. Tra i due ci sarebbe stato un relazione in passato. In soccorso della vittima è arrivato un cugino di 24 anni, anche lui sarebbe stato raggiunto da alcuni colpi, riportando una ferita al femore.

adv-990

Alcuni testimoni, sentendo le urla della donna e gli spari, avrebbero accerchiato l’aggressore, picchiandolo alla testa, al torace e alle gambe. I sanitari del 118 e gli agenti di polizia delle volanti lo hanno trovato privo di sensi. Proprio l’aggressore sembra avere avuto la peggio, è l’unico ricoverato nell’ospedale Civico con la prognosi riservata e con gravi traumi ed è piantonato.

Per eseguire la Tac è stato accompagnato da alcuni poliziotti. La donna ha delle ferite alle gambe, così come il cugino. Sono stati ricoverati in chirurgia per essere sottoposti a un intervento chirurgico. Gli agenti della squadra mobile stanno sentendo i testimoni.

TAG: femminicidio, palermo, sparatoria
adv-403
Articoli Correlati