adv-906
<< CULTURA

Un ferro dritto e uno rovescio di Maria Giuffrida Mazza

Una copertina ai ferri tessuta con fili di storie
| 22 Giugno 2021 | CULTURA

Cosa può accadere quando nonna e nipote hanno le stesse passioni? Semplice: si divertono!

È proprio ciò che è accaduto tra nonna Calzetta (Maura Giuffrida Mazza) e la sua nipotina (Elena Orlando) che insieme hanno intrecciato storie procedendo con… Un ferro a dritto e uno a rovescio.

Ben trentadue storie messe insieme a cucire una bella coperta calda e morbida o, all’occorrenza, fresca e leggera. Ma non è la solita coperta, bensì fatta da: folletti, maghi, fate, gnomi, uova magiche, picchi fracassoni, bruchi gentili e tanti altri buffi personaggi.

adv-739

Interessante è anche la struttura dell’opera che prevede, tra gli altri, racconti ambientati sia nei dodici mesi dell’anno sia nei sette giorni della settimana, rendendola così ottima per le scuole dell’Infanzia e le Primarie. Però, nulla vieta anche una lettura agli adulti che, per una volta, hanno voglia di tornare un po’ bambini.

Con questo libro il divertimento è assicurato!

Chi è nonna Calzetta?

Maria Giuffrida Mazza è nata sotto il sole di Napoli, ma ora vive in un paesino di montagna dove il panorama aiuta la fantasia. Ha dedicato la sua vita al mondo dell’infanzia ed ora, che non lavora più, scrive mantenendo viva la sua passione insieme alla nipote che illustra i suoi libri.

Il libro è edito da TraccePerLaMeta edizioni- collana CINABRO Bambini

adv-243
Articoli Correlati