adv-260
<< ECONOMIA

PASQUA ‘GREEN’, in Lombardia boom di piante e fiori: oltre il 100% rispetto al 2020

Rispettata la tradizione agnello e colombe +15%, tra le uova Ferragni e Juve al top
| 6 Aprile 2021 | ECONOMIA

Una Pasqua ‘green’, con il settore dei fiori e delle piante che ha fatto registrare un incremento delle vendite di oltre il 100% rispetto all’anno passato.

Lo rileva  l’Osservatorio dei ‘Supermercati il Gigante’ (realtà della Grande Distribuzione Organizzata con una settantina di punti vendita nel Nord Italia, 46 dei quali in Lombardia).

“Confrontando la settimana appena trascorsa allo stesso periodo del 2020 – spiega Giorgio Panizza, consigliere d’amministrazione del gruppo Il Gigante – registriamo un aumento delle vendite che va  addirittura oltre il doppio. Piante, fiori e tutto ciò che riguarda questo comparto sono stati gettonatissimi”.

Importante incremento, poi, anche per i prodotti tradizionali della Pasqua: agnello (+15%) e colomba (+15%). Molto bene anche i vini (+30%) e in particolare gli spumanti (+25%).

E poi le uova di Pasqua “la cui vendita complessiva – aggiunge Panizza – è cresciuta del +21%. L’orientamento del consumatore è andato nettamente verso l’uovo al latte dedicato a bambini o adolescenti, con una percentuale d’acquisto, rispetto al totale complessivo, quantificabile nel 70%”. Seguono le uova fondenti (21%), quelle nocciolati (6%) e bianche (3%).

Tra le proposte brandizzate si segnala un importante picco di vendite (4% del totale complessivo) dell’uovo di Chiara Ferragni (il cui ricavato andrà in beneficenza a un progetto per il sostegno di famiglie con persone autistiche o altre disabilità) e quello delle squadre di calcio (7%) con la Juventus che stacca Inter e Milan.

TAG: Giorgio Panizza, Il Gigante, Osservatorio dei ‘Supermercati il Gigante, supermercati
adv-853
Articoli Correlati