fbpx
adv-388
<< SPORT

Serie A: Napoli sei “Magnifico”. Frenano Inter e Lazio. Atalanta sette bellezze

| 27 Gennaio 2020 | SPORT

Una giornata di Serie A ricca di gol e di emozioni, con il Napoli che asfalta la Juventus, dominando e portando a casa tre punti essenziali. Inter e Lazio non ne approfittano, e pareggiano per 1-1.

 

Uno spettacolo unico al San Paolo, che torna a riempirsi, che torna a vedere il Napoli vittorioso tra le mure amiche.

adv-564

Succede tutto nella ripresa, prima Zielinski ribadisce in rete un pallone deviato da Szczesny, sul tiro di Insigne, poi lo stesso Lorenzo, nel finale, chiude i giochi con una splendida volè di destro.

Inutile il gol di Cristiano Ronaldo al 90°, del 2-1 finale.

L’inter pareggia in casa contro il Cagliari.

Nerazzurri avanti con il gol di Lautaro, si vedono rimontare nel finale dal tiro deviato dell’ex Nainggolan. Nel finale di gara, baraonda contro l’arbitro dei dirigenti dell’Inter ed espulsione per el toro Martinez.

Il derby della capitale, come all’andata, finisce 1-1.

Fanno da protagonisti, in modo negativo, i due portieri.                                                    Prima Strakosha regala il gol del vantaggio a Dzeko con un uscita avventata, poi Pau Lopez restituisce il favore con una smanacciata che regala il gol ad Acerbi.

Atalanta, che meraviglia, dopo la sconfitta casalinga contro la Spal, gli uomini di Gasperini vanno a vincere per 7-0 contro il Torino.

Partita che non ha avuto storia fin dall’inizio, ritmi diversi quelli dei nerazzurri.

Ilicic (tripletta), realizza il gol più bello della giornata con un tiro da centrocampo su una dormita di difesa e portiere granata. Ad iscriversi al tabellino ci sono anche i due colombiani Duvan Zapata e Luis Muriel (doppietta) ed il tedesco Gosens.

Nell’anticipo del Venerdì il Milan vince a Brescia con il suo asso nella manica, l’uomo che non ti aspetti, Ante Rebic.

Pareggio incolore tra Fiorentina e Genoa, un super Dragowski para il rigore a Criscito e gioca la partita migliore della sua carriera salvando i viola dalla sconfitta.

Vincono in casa Parma e Verona senza soffrire più di tanto.

Per gli emiliani in gol Gagliolo e Kulusevski.

Il Verona di Juric vede l’europa, grazie ai gol di Dawidowicz, Pessina e del pazzo, Giampaolo Pazzini.

Pari senza risollevanti emozioni anche tra Sampdoria e Sassuolo.

 

TAG: derby, Inter, Juve, Lazio, Napoli, Parma, roma, Seire A, Verona
adv-94
Articoli Correlati