Web Marketing Festival, tutti i dettagli della settima edizione

463
Web-Marketing-Festival

18.000 presenze in tre giorni, più di 60 eventi, 400 tra espositori e partner e 400 speaker e ospiti da tutto il mondo. Sono questi i numeri raggiunti l’anno scorso dal Web Marketing Festival, il più grande evento sull’innovazione digitale e sociale. E per la settima edizione, che si svolgerà al Palacongressi di Rimini il 20, 21 e 22 giugno, sono previste tante novità. Infatti, come ha affermato l’ideatore del Festival, Cosmano Lombardo, nell’intervista che ha rilasciato alla nostra Redazione, si tratta di un Festival ricco di arte, cultura, concerti, show e intrattenimento. A questo si aggiungono tanti speech di business e networking, innovazione sociale e digitale, marketing, cyberbullismo e tanto altro.

Web Marketing Festival, i temi di questa edizione

Come accaduto nelle scorse edizioni, anche per il 2019 torneranno le occasioni di promozione e di business tra gli stand dell’Area Espositiva. Per quest’anno è stata già confermata la presenza di importanti brand come HP, Linkedin, Mediaset Infinity o Siteground. Tra gli spazi espositivi, ci sarà anche un’ampia “Area Innovation Technology” dedicata alle novità tecnologiche più innovative. Qui, istituti di ricerca, startup e PMI innovative esporranno i loro progetti in fase di sviluppo.

Web-Marketing-Festival

I numeri di questa edizione sono davvero importanti:

  • 70 eventi di formazione, business, networking, show e intrattenimento
  • 55 sale formative (rispetto all’anno scorso, ci sono 10 sale nuove dove si parlerà di Robotica, Influencer Marketing, eSports and Gaming, Design, Digital Transformation, Sostenibilità e Terzo Settore)
  • 500 espositori e partner
  • 40 talk e show nel Mainstage
  • 600 startup
  • 500 tra speaker e ospiti.

Come si può ben immaginare, il ventaglio tematico del Web Marketing Festival è davvero molto ampio. Si passerà, infatti, dall’imprenditorialità ai trend di mercato, dalla pubblicità
alle strategie di marketing digitale. Inoltre, il palco principale del Festival sarà teatro di talk condotti da ospiti e relatori esperti che tratteranno i temi più caldi dell’attualità, il mondo dell’innovazione e il suo impatto sulla società.

L’anteprima del programma

In attesa di quello definitivo, è possibile già consultare l’anteprima del programma ufficiale. Sono stati confermati 150 relatori come David Puente (Open), Alessandro Gallo (Linkedin), Andrea Fontana (Storyfactory), Larry Kim (MobileMonkey) e i rappresentanti di brand leader come Alitalia, Barilla, Benetton, Booking.com, Burger King, Cisco, Enel, Gameloft, Intel, Lenovo, L’Oréal, Microsoft, Nielsen, Oracle, Reply, Porche Italia, Zalando e molti altri.

Così al WMF i partecipanti potranno affinare le loro conoscenze in SEO, social media, giornalismo, advertising, analytics, content marketing e tanto altro.