fbpx
adv-881
<< POLITICA

Elezioni Regione Lazio

| 1 Marzo 2018 | POLITICA

Ormai ci siamo, domenica 4 marzo gli italiani sono chiamati al voto per eleggere il nuovo governo. Si vota anche in alcune regioni per il rinnovo del consiglio regionale dove, anche su questo fronte, si prospetta una vera battaglia in relazione alle elezioni che vede la Regione Lazio, dopo il governo Zingaretti, affrontare uno dei più grandi problemi legati alla questione ambiente: “Infatti è una nostra priorità! Ci auguriamo tutti, come del resto noi del centrodestra crediamo fortemente, di vincere questa sfida elettorale e governare questa Regione iniziando proprio dalla questione ambiente” – continua Antonio Rossi candidato della Lega nel Lazio“La Lega in questo frangente elettorale ha evidenziato i limiti che hanno determinato le precedenti amministrazioni in materia. I 18 milioni spesi per le consulenze non hanno solo prodotto uno spreco di denaro pubblico, ma hanno immobilizzando i romani e tutti i cittadini laziali.”

Questa tornata elettorale delle regionali, tra le altre ragioni, inciderà tantissimo sull’asse che determinerà il risultato elettorale delle politiche. Un dato stigmatizzato, visti i dati approssimativi in termini di percentuale, che sottolineano il M5S in vantaggio rispetto alla coalizione di centrodestra (FI, FdI e Lega), a seguire il PD. Ovviamente sono dati in relazione a calcoli alfanumerici che non trovano nessun dato certo se non quello ipotetico… Restando all’interno della coalizione del centrodestra, i parametri entusiastici lasciano intendere che la simmetrica valutazione dei laziali possa portarli alla governabilità della Regione Lazio: “Siamo entusiasti del lavoro che abbiamo svolto, in tutti questi anni, sul territorio dedicandoci attivamente alle reali esigenze della gente” – afferma Antonio Rossi –“l’auspicio è quello che tutti contribuiscano alla continuità del lavoro svolto fino ad oggi, attraverso il consenso elettorale di domenica 4 marzo. Abbiamo lavorato porta a porta, è sempre stato il mio modus operandi, abbiamo espresso il nostro pensiero e progetto politico parlando alla gente per strada occupandoci attivamente sul territorio. La Lega si è rinnovata lasciandosi alle spalle un abito vecchio, fuori moda, e di questo cambiamento se ne sono accorti tutti.” – conclude Antonio Rossi candidato della Lega nel Lazio.

adv-56
Articoli Correlati