fbpx
adv-75
<< EUROPA

L’ultima conferenza stampa di Draghi a Bruxelles

| 22 Ottobre 2022 | EUROPA

“Questa è la mia ultima conferenza stampa a Bruxelles, e la mia ultima da presidente del Consiglio. Voglio ringraziare tutti voi giornalisti, in particolare voi di base a Bruxelles.

Raccontare quello che succede qui è difficile, può richiedere lunghe nottate ma è essenziale”. Lo ha detto il premier Mario Draghi in conferenza stampa. “L’Ue è fondamentale, l’Italia deve essere al centro del progetto europeo con la credibilità, l’autorevolezza, la determinazione che si addice a un grande Paese come il nostro”, ha aggiunto.

“Abbiamo sempre detto che la risposta alla crisi deve essere europea, dobbiamo preservare l’unità dei nostri Paesi, essenziale per imporre la massima pressione sulla Russia”, ha aggiunto Draghi. “Dobbiamo preservare il mercato unico, impedire il rischio di instabilità finanziaria. Una forte risposta europea è essenziale per l’Italia e anche per l’Europa”, ha aggiunto il premier, ricordando come le conclusioni del Consiglio “mostrano che l’Ue è unita. Il pacchetto accoglie tutte le proposte dell’Italia”.

“La decisione della notte ha portato ad un calo del prezzo del gas, dopo l’accordo le quotazioni hanno perso il 10% a dimostrazione che la componente speculativa è rilevante. Questo è il mondo in cui andava affrontata la crisi dall’inizio e si tradurrà presto in bollette più basse”, ha detto il premier nella conferenza stampa al termine del Vertice Ue. “Ci aspettiamo che” nelle prossime settimane “i ministri dell’Energia e anche l’Ecofin arrivino a una decisione operativa” sull’energia e “il finanziamento del fondo comune. Questo è l’auspicio che tutto il Consiglio europeo ha espresso”.

“Abbiamo ripercorso la discussione di ieri. Io ho dato credito a lui di aver compreso la posizione italiana e di averla infine sostenuta e lui ha dato credito a me di averla difesa e spiegata bene: è stata una conversazione bella, due persone che erano su punti di vista totalmente opposti e hanno trovato una convergenza”, ha detto Draghi rispondendo ad una domanda, al termine del vertice Ue, sul bilaterale avuto con il cancelliere tedesco Olaf Scholz.

“L’Italia è uno Stato molto forte e ha mostrato una enorme potenza e credibilità. E le performance economiche italiane stanno andando molto bene”, ha aggiunto Draghi rispondendo a chi gli chiede di eventuali reazioni dei mercati quando andrà via da Palazzo Chigi.

TAG: Bruxelles, conferenza stampa, Mario Draghi
adv-977
Articoli Correlati
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com