fbpx
adv-879
<< EUROPA

Dal 1 febbraio, senza certificato di vaccinazione non potrà viaggiare in UE

| 18 Dicembre 2021 | EUROPA

Le persone vaccinate con due dosi di un vaccino contro il coronavirus (o una, nel caso di Johnson & Johnson) potranno viaggiare senza ulteriori test fino a nove mesi dopo aver ricevuto la seconda dose, ha affermato il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.

“Garantiremo un approccio comune sui booster e la durata della validità del certificato digitale Covid dell’UE“, ha affermato in una conferenza stampa.

“I richiami sono raccomandati al più tardi sei mesi dopo la vaccinazione completa e il certificato rimarrà valido per un periodo di grazia di tre mesi oltre questo”, ha aggiunto von der Leyen.

adv-882

Dopo questi nove mesi, il certificato di vaccinazione di qualcuno non sarà più valido se non viene somministrato il richiamo. Coloro che non vogliono ottenerne uno dovranno presto fare affidamento su un risultato negativo del test PCR di non più di due giorni quando sono in viaggio.

TAG: UE, vaccini, Viaggi
adv-123
Articoli Correlati