fbpx
adv-429
<< POLITICA

Berlusconi, governo presenti piano Recovery fund prima di settembre

| 18 Giugno 2020 | POLITICA

Il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, nel suo intervento al summit del Partito popolare europeo, ha affermato: “Ho chiesto la parola per segnalare la situazione del mio Paese, l’Italia, dove l’emergenza sanitaria si sta trasformando in emergenza economica: migliaia di aziende chiuderanno definitivamente e centinaia di migliaia di posti di lavoro sono a rischio. La situazione è seria. Ho apprezzato sin dall’inizio, con il presidente Antonio Tajani e con tutti i deputati di Forza Italia – ha continuato l’ex premier – l’idea del Recovery fund. Ho detto sin da subito che era la cosa giusta da fare. Sono però preoccupato dal fatto che i fondi saranno realmente disponibili solo all’inizio del prossimo anno. E’ troppo tardi. Chiedo dunque alla presidente della Commissione ed a tutto il Ppe di individuare formule-ponte che consentano ai governi nazionali di avere risorse prima di allora di modo da poter arrivare senza problemi al prossimo anno. Serve una risposta rapida”.

Berlusconi ha, poi, proseguito: “Forza Italia è all’opposizione del governo italiano che ha annunciato la presentazione del piano per il Recovery fund per settembre: noi lo abbiamo invitato a fare prima, ad iniziare subito. Ho da subito apprezzato e dichiarato in molte interviste ai giornali che l’Unione europea in questa occasione ha messo in campo strumenti efficaci, forti ed importanti. Adesso – ha concluso il leader di FI – serve un piccolo sforzo comune per fare di più e meglio. Sono certo che questa iniziativa gioverebbe a tutti e toglierebbe molti argomenti alle forze politiche che si definiscono anti-europee”.

TAG: #Tajani, Forza Italia, governo, Recovery Fund, Silvio Berlusconi, UE
adv-554
Articoli Correlati