fbpx
adv-302
<< CRONACA

La Guardia di Finanza irrompe nell’azienda di Pivetti

| 1 Maggio 2020 | CRONACA

La Guardia di Finanza di Savona, su mandato della Procura della Repubblica, ha eseguito perquisizioni presso gli uffici della Only Italia Logistic, azienda finita al centro di una inchiesta della Procura savonese per l’importazione di mascherine contraffatte e che vede indagata anche Irene Pivetti, amministratore delegato della società.

L’attenzione delle Fiamme Gialle si concentra sulle fatture e la documentazione relativa alle operazioni di importazione e commercializzazione delle mascherine, già sequestrate.

Alla ex presidente della Camera sono state notificate informazioni di garanzia per ricettazione, frode nell’esercizio del commercio, vendita di cose con impronte contraffatte e violazioni alla legge doganale.

adv-383

Il Procuratore Ubaldo Pelosi: “Si tratta di ipotesi di reato su cui sono necessari doverosi approfondimenti investigativi, con le previste garanzie di legge, mediante l’esame e la verifica della documentazione acquisita”.

Sebbene si stia investigando su tutto il territorio nazionale, pare che migliaia di mascherine sequestrate all’azienda siciliana siano ancora in commercio senza i requisiti richiesti dalle normative.

Il rastrellamento della Guardia di Finanza segue anche la pista delle importazioni. Si ipotizza che la documentazione relativa all’importazione, non sia del tutto conforme e che la documentazione presenta delle irregolarità istruttorie.

TAG: criminalità, Guardia di Finanza, mascherine
adv-106
Articoli Correlati