Il viso è il biglietto da visita di ogni donna: ecco come e perché curarlo!

La maggior parte delle donne pone particolare attenzione alla cura della loro pelle, soprattutto quella del viso.

128
cosmetologist applying skincare treatments at cosmetology school

La nostra pelle è il nostro biglietto da visita: più appare radiosa e luminosa e maggiore sarà il successo che possiamo riscuotere. I fattori che la rendono impeccabile sono diversi come ad esempio un’alimentazione corretta, cosmetici di qualità e prodotti per la cura di ogni pelle.

Le Best Practice

Prendersi cura del proprio viso è molto importante e richiede del tempo da dedicargli quotidianamente per ottenere il migliore dei risultati.

Ecco i tre passaggi essenziali da effettuare ogni giorno sulla nostra pelle.

1. Detersione
La prima cosa da fare sia la mattina che la sera, è lavare bene il vostro viso. Il detergente usato al posto del sapone aiuta a riattivare la circolazione, rendendo la pelle più ricettiva ai trattamenti di bellezza successivi. In commercio se ne possono trovare di tantissimi tipi, schiumosi o a gel, e per qualsiasi tipo di pelle, sensibile, normale, grassa o secca. Tutti questi prodotti per il viso possono essere acquistati anche in farmacie online, cercando nella sezione apposita, così da assicurarci di trovare i prodotti dermatologicamente testati e consigliati dai migliori dermatologi.

2. Idratazione
Come la detersione, anche l’idratazione della pelle è basilare. Esistono tantissime creme adatte ad ogni occasione. Se viviamo in una grande metropoli possiamo utilizzare creme che fungano da schermo protettivo contro le polveri sottili, oppure per le pelli grasse è possibile acquistare altre creme che abbiano un sebo riequilibrante ed opacizzante così da evitare l’effetto lucido.

3. Alimentazione
Spesso la causa di una pelle del viso spenta è da ricercare nel nostro organismo; infatti è proprio il nostro corpo a mandare segnali di allarme verso l’esterno se qualcosa non va bene. Uno dei primi fattori che comportano la comparsa di impurità è un’alimentazione sbagliata. Diventa più che mai necessario avere una dieta equilibrata e sana, ricca di proteine, fibre, vitamine e sali minerali. È molto importante, anche, mantenere il corpo sempre idratato, bevendo almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.

Errori da non fare assolutamente
Per quanto possa sembrare un po’ “traumatico” lavare la faccia con l’acqua calda al mattino è sbagliato perché incentiva i rossori e dilata i vasi sanguigni. L’acqua fredda, invece, è l’ideale per ridurre i pori e contrastare i segni della stanchezza.

Inoltre, quando ci trucchiamo evitiamo l’effetto mascherone. È meglio usare pochi prodotti ma di qualità per avere un effetto acqua e sapone che non appesantisca la pelle del viso. Ultima cosa, ma non meno importante, ricordiamoci di applicare sempre una crema che protegga la pelle dai raggi UV del sole, uno dei peggiori nemici dell’invecchiamento precoce della pelle.