fbpx
adv-954
<< POLITICA

Il ministro Lamorgese: “La forte risposta dello Stato al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti”

| 21 Gennaio 2020 | POLITICA
Ministro Lamorgese contro la criminalità

“L’operazione di polizia giudiziaria condotta dai Carabinieri del Comando provinciale di Roma, con il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia della Capitale, conferma la massima attenzione e l’impegno di magistratura e forze di polizia nell’attività di contrasto alle organizzazioni criminali che agiscono nelle grandi piazze di spaccio della Capitale. Esprimo le mie congratulazioni ad inquirenti ed investigatori che, con la loro intensa attività, hanno consentito l’arresto a Roma ed in altre province di 21 persone appartenenti ad un gruppo criminale che operava nel quartiere di San Basilio”, ha dichiarato il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese.

“Stiamo agendo con determinazione sull’intero territorio metropolitano per contrastare i diversi fenomeni criminali ed in particolare il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti. La forte risposta dello Stato, con l’attuazione della strategia innovativa dei servizi di controllo definita nel corso del Comitato provinciale dell’ordine e la sicurezza pubblica dello scorso 16 novembre, sta dando ottimi risultati”, ha proseguito la titolare del Viminale.

“Ad oggi sono, infatti, 31 le operazioni ad alto impatto realizzate con l’impiego di centinaia di donne e uomini delle forze dell’ordine che hanno consentito un aumento dei controlli con decine di arresti e il sequestro di importanti quantitativi di droga. L’attenta programmazione delle attività di polizia, sulla base della preventiva valutazione dei diversi livelli di esposizione delle zone urbane alla criminalità, consente il migliore impiego degli operatori di polizia, che ringrazio per la dedizione e la professionalità che dimostrano ogni giorno”, ha concluso il ministro Lamorgese.

adv-888

Le 31 operazioni interforze ad alto impatto realizzate dal 16 novembre 2019 ad oggi hanno condotto al controllo di 26.000 persone e di 17.000 veicoli. Sono state arrestate 40 persone, di cui 24 per reati collegati al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti. Sono state deferite all’autorità giudiziaria 40 persone. Sono stati sequestrati 3170 grammi di cocaina, 3337 di hashish, 962 di marijuana, 12 armi da fuoco ed un’arma bianca.

TAG: criminalità, Luciana Lamorgese, ministro dell'interno, spacciatori, traffico di droga
adv-578
Articoli Correlati