La regina apre la crisi sulla famiglia Reale

196
Prince Harry, Meghan Markle, Queen-Elizabeth

La regina Elisabetta II ospiterà un incontro di resa dei conti con il principe Harry lunedì nel tentativo di risolvere la crisi innescata dal suo annuncio bomba che lui e la moglie Meghan stavano facendo un passo indietro dalla linea del fronte reale.

Altri reali senior, tra cui il padre di Harry, il principe Carlo e il fratello, il principe William, con i quali ha relazioni difficili, si uniranno al monarca nella sua tenuta privata di Sandringham nell’Inghilterra orientale. Meghan si unirà alla riunione tramite una teleconferenza dal Canada nel tentativo di elaborare i “prossimi passi” verso un compromesso e stroncare la crescente crisi sul nascere.

Le questioni in discussione includono quanti soldi la coppia riceverà ancora dalla proprietà di Charles, i loro titoli HRH e quali accordi commerciali possono concludere. Harry, Meghan e il figlio Archie hanno trascorso il Natale in Canada, con l’ex attrice statunitense che è tornata lì questa settimana. Giovedì la regina ha chiesto al personale di lavorare con la coppia per trovare urgentemente una “soluzione praticabile” che avrebbe tenuto conto delle loro richieste di maggiore libertà. Diversi media canadesi hanno riferito che Meghan era tornato sull’isola di Vancouver al largo della costa del Pacifico, dove la famiglia aveva trascorso le vacanze di fine anno e dove il bambino Archie era rimasto con la sua tata.

I reali senior sono stati colti alla sprovvista dall’annuncio di mercoledì che il duca e la duchessa del Sussex volevano cercare un “nuovo ruolo progressivo” e dividere il loro tempo tra la Gran Bretagna e il Nord America. L’ufficio della regina ha rilasciato una dichiarazione concisa la stessa sera, dicendo che c’erano “problemi complicati che richiedono tempo per essere risolti”. Harry e Meghan dissero che intendevano continuare a “sostenere pienamente” la regina e “collaborare” con i reali senior. Vogliono anche mantenere la loro casa nella tenuta del castello di Windsor come base britannica, con l’obiettivo di diventare finanziariamente indipendenti.

Il principe più giovane, che ha lottato con il suo ruolo, l’anno scorso ha rivelato che si sta allontanando da suo fratello, che come secondo in fila al trono sta sempre più seguendo una strada diversa. Harry è stato aperto sui suoi problemi di salute mentale e lui e Meghan l’anno scorso hanno ammesso di aver lottato con i riflettori dopo il loro matrimonio al Castello di Windsor nel maggio 2018 e la nascita di Archie un anno dopo. La coppia si è anche scagliata contro notizie negative, alcune delle quali secondo Harry era razzista, alla luce dell’eredità bi-raziale di Meghan.