Sale, il nuovo singolo di Benji e Fede che appassiona i fan

203

Uscito il 4 ottobre, il nuovo singolo di Benji e Fede intitolato “Sale”, un brano inedito che fa da apripista a quello che è stato il loro nuovo album intitolato Good Vibes,  uscito il 18 ottobre.

Il nuovo singolo del duo pop più amato di sempre è molto interessante non solo per il testo e la musica, ma anche per la collaborazione. Infatti in questo brano a cantare insieme a Benji e Fede troviamo la giovane cantante emergente di soli 16 anni, Shari. Il duo ha spiegato che, dopo tanti anni di successi ottenuti senza l’aiuto di nessuno, è arrivato il momento di rendere un po’ della loro fortuna aiutando una cantante emergente che conoscono da molto tempo. Ma qual è il vero significato di questa canzone ? “Sale la voglia di non vederti più” , qui si racchiude un po’ tutto il significato del nuovo singolo di Benji e Fede intitolato appunto, Sale. Il brano, molto scorrevole e leggero, reso ancora più prezioso dalla voce di Sahri, racconta di un amore che sembra aver rubato qualcosa senza dare niente in cambio. Un amore che parte e va lontano e che sembra dimenticarsi facilmente di ciò che lascia indietro. Un bacio rubato che non era amore, ma solo un sentimento e una voglia di avere quel qualcuno, senza però ricordarsene il giorno dopo. Insomma, un amore un po’ sfortunato come tanti che abbiamo vissuto anche noi. Di seguito il testo della canzone:

Come i fiori finti non profumano

tutte le frasi che mi dici sono inutili

le chiamate in piena notte

cosa sai di me dai dimmelo tu

cosa sai di te di quando sei tornata

senza scuse ho aperto eri fuori

senti che casino sembra New York

c’è solo gente strana che balla a caso

sapranno di noi sapranno di me

sapranno di te

Sale l’ansia così in fretta

andiamo via da qua

sale il mio cuore in gola

così non vedo più

sale l’aria di questa festa

quasi mi diverto

Sì sale la voglia, la voglia di non vederti più

Come gli aerei ti sembrano stelle nel cielo

è solo un sorriso sì noto ma non è felicità

non è altro che una goccia di pioggia

non è una lacrima

nient’altro che un bacio rubato non era amore

Sale là sei così in fretta

andiamo via da qua

sale il mio cuore in gola

così non vedo più

sale l’aria di questa festa

quasi mi diverto

Sì sale la voglia, la voglia di non vederti più

Lo sai che se parti per New York poi rimani

chissà se mi cercherai per la città

lo sai puoi andarci il Central Park già domani

chissà se mi chiamerai anche da là

Sale l’ansia così in fretta

andiamo via da qua

sale il mio cuore è in gola

così non vedo più

sale l’aria di questa festa

quasi mi diverto

sale la voglia la voglia di non vederti più