Champions League: Juventus di rimonta, l’Atalanta crolla all’Etihad

160

Nel terzo turno di Champions League volano Psg e Tottenham, resuscita il Real Madrid, bene anche Bayer Monaco e Atletico Madrid.

I parigino vincono 5-0 contro il Brugge, stesso risultato per i Spurs in casa contro la Stella Rossa. Il Real Madrid rischia, gioca male, ma vince a Galatasaray grazie alla rete di Toni Kroos.

Il City a valanga sull’Atalanta dopo essere stato sotto per il penalty trasformato da Malinovsky.
Aguero (doppietta) e Sterling (hat trick) ribaltano gli uomini di Gasperini, battendo i bergamaschi per 5-1.

Nello stesso girone lo Shakhtar non va oltre il 2-2 in casa con la Dinamo Zagabria. In gol Konoplyanka e Dodò per gli Ucraini, Olmo e Osic per i croati.

La Juventus resta sotto per 74 minuti, dopo il gol di Miranchuk. Poi un super Dybala ribalta da solo la gara, salvando i bianconeri da una situazione calda di classifica.

L’Atletico Madrid, nell’anticipo delle 18:55, soffre ma riesce a trovare la vittoria contro il Bayern Leverkoosen fanalino di coda.
In gol Alvaro Morata per i colcioneros.

Partita spettacolare al Georgios Karaiskakis di Pireus, tra Olympiacos e Bayer Monaco.
Greci in vantaggio con El Arabi, vengono rimontati dalla doppietta del solito Lewandowski.

Al 75° Tolisso sembra chiudere la gara, ma i greci la riaprono quattro minuti dopo con Guilherme, fissando il risultato sul 2-3 finale.

Stasera in campo le altre 8 partite di Champions League.
In campo per l’Italia Inter e Napoli rispettivamente contro Borussia Dortmund e Salisburgo.