fbpx
adv-98
<< IL FORMAT

Serie A: La Juve vince ad Empoli tra le polemiche, l’Inter abbatte la Lazio, il Napoli domina, ma raggiunge il pari solo nel finale

| 30 Ottobre 2018 | IL FORMAT

Bentornata Atalanta, la squadra di Gasperini, dopo il 5-1 di Verona, rifila un secco 3-0 al Parma. Il ritorno di Ilicic sembra aver dato la spinta giusta ai bergamaschi, che sono rinati con queste due vittorie schiaccianti. La gara viene sbloccata da un autogol sfortunato di Gagliolo, poi ci pensano due difensori a chiudere la gara, Palomino e Mancini cheche fiss il risultato sul 3-0.

Ad Empoli non mancano le polemiche contro Calvarese. La squadra di casa sblocca la gara a sorpresa con Caputo al 28°, ma viene raggiunta ad inizio secondo tempo da un rigore al quanto dubbio concesso a Dybala che si anticipa il difensore dell’Empoli ma poi non c’è contatto tale da far franare per terra cosi clamorosamente l’argentino. Il VAR chiama l’arbitro che non vuole sentire ragioni e concede il Penalty. Da li la gara cambia registro, chiaramente la Juventus si scuote e trova il 2-1 con un siluro di Ronaldo da fuori aria e regala i tre punti ai bianconeri.

lI posticipo serale finisce 1-1 tra Fiorentina e Torino. Viola in vantaggio subito con l’ex Benassi, vengono raggiunti da uno sfortunato autogol di Lafonte.

adv-392

Le partite della Domenica

Il lunch match tra Sassuolo e Bologna finisce 2-2. In vantaggio subito gli ospito con Palacio, vengono raggiunti da un grandissimo gol di Marlon. Nella ripresa, da corner, Mabye sfrutta una mischia in area di rigore e riporta il Bologna avanti. Nel finale, fallo ingenuo dello stesso Mbaye che regala il penalty al Sassuolo poi trasformato dall’ex Las Palmas Kevin Prince Boateng. Al 90° Alessandro Matri si divora il gol del sorpasso a porta vuota.

Nei tre match delle 15 il Cagliari vince 2-1 con il Chievo grazie a Pavoletti (gol e assist) e ad un grandissimo gol di Lucas Castro contro la sua ex squadra, nei gialloblú accorcia le distanze Stepinski. Il Genoa si ferma in casa contro l’Udinese. Due volte in vantaggio con Romulo dal dischetto e Romero di testa da corner, i rossoblù si fanno rimontare prima da Kevin Lasagna e poi da un gran sinistro di Rodrigo De Paul. Il Frosinone invece a sorpresa sbacca Ferrara grazie alle reti di Chibsah, Ciano e Pignamonti.

Nel match delle 18:00 è spettacolo a San Siro, con il Milan che sblocca subito la gara con Cutrone, ma viene rimontata dalle reti di Quagliarella e Saponara. La Samp però spreca troppo e al 36° Higuain la punisce su assist di Cutrone rimettendo il match in paritá. Nella ripresa è un altro Milan ed è il solito Suso a regalareni tre punti ai rossoneri grazie ad un tiro a giro imparabile per Audero.

Al San Paolo, va di scena di derby del sole tra Roma e Napoli. Il Napoli comincia subito bene e con Fabian Ruiz che salta tre giocatori della Roma e serve Insigne che in serata no rallenta troppo il tiro e se lo fa murare. La Roma al primo affondo trova il gol di El Shaarawy su un errore di posizionamento della difesa azzurra. Successivamente il Napoli schiaccia i giallorossi nella loro metá campo ma è poco cattivo sotto porta e a metá del secondo tempo rischia di prendere il 2-0 ma Albiol salva sulla linea. Da questo momento della gara in poi il Napoli schiaccia la Roma nella propria area di rigore ma la sfortuna e Olson proteggono la porta giallorossa. All’89° cade però il muro della Roma con Mertens che approfitta di una girata sbagliata di Callejon e come un rapace spinge la palla in rete e fa 1-1. Al San Paolo il Napoli domina sulla squadra di Di Francesco ma non riesce a portare a casa la vittoria.

Nel posticipo del Lunedì all’Olimpico è l’Inter a volare in alto e a battere la Lazio. In gol il solito Icardi che realizza una doppietta, e Brozovic con un siluro da fuori aria. La Lazio non si rende mai pericolosa, assenti ingiustificati Immobile e Milinkovic Savic che non hanno mai impensierito la retroguardia nerazzurra.

TAG: cagliari, Calvarese, Dzeko, El Shaarawy, Empoli, Frosinone, genoa, Inter, Juve, Lazio, mertens, Napoli, roma, Serie A Tim, Udinese
adv-423
Articoli Correlati