fbpx
adv-691
<< POLITICA

Dal centrodestra al centrosinistra: si accende la campagna elettorale

| 4 Agosto 2022 | POLITICA

“Se c’è una rinegoziazione dei punti, assieme a una questione che indichi un profilo programmatico che parli al popolo del centrosinistra ci possono essere le condizioni per un accordo”. E’ ciò che dice il co-portavoce di Europa Verde Angelo Bonelli, il giorno dopo l’intesa siglata da Letta e Calenda.

Il leader di Azione: “Senza l’intesa nel centrosinistra, il centrodestra avrebbe già vinto. Il patto di coalizione – ha aggiunto Calenda – è continuare l’agenda di Draghi”. “Fratoianni e Bonelli chiedono a Letta di rinegoziare il patto sottoscritto ieri. Non c’è alcuna disponibilità da parte di Azione a farlo”, ha poi twittato.

Tajani: “Noi alternativi alla sinistra anche in Europa”. Altra giornata di riunioni per la coalizione di centrodestra: vertice tecnico per trovare la quadra sui collegi uninominali e incontro sulla lista unica per la circoscrizione estero. M5S, le parlamentarie al via dal 5 all’8 agosto. Secondo una stima di YouTrend e Cattaneo Zanetto & Co, con l’alleanza Sì-Verdi e M5S il centrosinistra perderebbe 14 seggi uninominali.

adv-625

“Salvini è già stato ministro dell’Interno ed è sicuramente una persona capace in quel ruolo ma non sono cose che si definiscono prima. Sono materie che si discutono con la coalizione sulla base di quello che avranno deciso gli italiani”. Lo ha detto la leader di FdI, Giorgia Meloni

“Mentre c’è rissa a sinistra nonostante l’accordo per le poltrone appena stipulato tra Letta-Calenda-Di Maio, nel centrodestra proponiamo idee e condividiamo strategie. Bene che anche Giorgia promuova il progetto di anticipare qualche ipotesi di ministro, come suggerito dalla Lega. Avanti, uniti e con le idee chiare”. Così fonti della Lega dopo le parole di Giorgia Meloni.

TAG: campagna elettorale, Centrodestra, centrosinistra, elezioni
adv-330
Articoli Correlati