fbpx
adv-712
<< POLITICA

Elogio a sorpresa del governatore pugliese Emiliano a Salvini: “Ha una sua onestà intellettuale”

| 31 Agosto 2021 | POLITICA

“Salvini sta facendo un grande sforzo per delineare una visione di Paese, uno sforzo che ha dei costi politici. Matteo Salvini è un politico che ha una sua onestà intellettuale”. Dalla platea dell’evento ‘La Piazza’ a Ceglie Messapica sono piovute parole di elogio da parte del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano verso il leader della Lega, collegato in videoconferenza. “Ringrazio tutti gli 8mila sindaci italiani che sono in prima linea, partendo dalle parole del Presidente. Lavorare per il bene del Paese deve essere interesse di tutti”, è la risposta di Salvini.

Nel corso dell’evento,  rispondendo a chi gli chiedeva se stesse lavorando per la sua premiership, ha aggiunto: “Io mi sento pronto, poi saranno gli italiani a scegliere”.  Sulle prossime misure del governo, Salvini ha attaccato: “Ho sentito qualche ora fa che Letta insisteva sulla tassa di successione. Non è il momento di nuove tasse come l’aumento dell’Imu. Dalla Lega e penso dall’intero centrodestra ci sarà il no a nuove tasse”, ha spiegato il leader della Lega concordando invece l’abolizione dell’Irap proposta da Giuseppe Conte.

L’endorsment di Emiliano a Salvini non è piaciuto affatto al senatore Dario Stefàno. “Il presidente Emiliano pian piano sta delineando la sua visione politica. Prima il sostegno al sindaco di CasaPound, poi gli elogi a Matteo Salvini. In Puglia l’alleanza si sta allargando?”. Attacchi al governatore anche dal segretario regionale di Sinistra Italiana Nico Bavaro: “Non so a quale visione di Paese si riferisca Emiliano. Forse a quella dello sblocco dei licenziamenti? O a quella dei condoni? Oppure a quella che liscia il pelo ai No vax che picchiano i giornalisti?  Forse a quella di un partito che deve restituire 49 milioni di euro di soldi pubblici? Questo sono Salvini e la Lega”. “Non voglio pensare che Emiliano apprezzi questa ‘visione del Paese’. E allora penso che – conclude Bavaro – Emiliano non avesse ancora avuto modo di ringraziare Salvini per la scelta di candidare Raffaele Fitto a presidente della Puglia”.

TAG: Matteo Salvini, Michele Emiliano, Puglia
adv-494
Articoli Correlati