fbpx
adv-550
<< POLITICA

Aspi: vertice di governo a Palazzo Chigi. Si apre il cantiere della manovra

| 1 Ottobre 2020 | POLITICA

E’ in corso un vertice a Palazzo Chigi sul dossier Aspi. Presenti con il premier Giuseppe Conte i ministri Paola De Micheli e Roberto Gualtieri. Il dossier Aspi? “Ci riuniremo, mi riserbo una riflessione interna e poi ci sarà una posizione chiara”. Lo dice il premier Giuseppe Conte parlando con i cronisti dopo aver visitato una mostra alla Sala stampa estera.

Si apre intanto il cantiere della manovra. Secondo quanto si apprende da fonti di maggioranza, si starebbe orientando per un finanziamento di circa 6 miliardi per partire da gennaio con l’assegno unico per i figli fino a 18 anni e starebbe valutando un nuovo pacchetto di sgravi contributivi per incentivare le assunzioni a tempo indeterminato, dopo quelli introdotti con il decreto agosto. Per stabilizzare il taglio del cuneo fiscale anche tra i 28mila e i 40mila euro di reddito dovrebbero essere stanziati circa 2 miliardi.

la riforma dell’Irpef divide: dubbi sono stati avanzati da M5S e da Italia Viva. “Italia viva ha detto in tutti i modi che non è d’accordo sul sistema tedesco. Vorrebbe fare questa discussione nelle riunioni e nei seminari (con numeri e idee), ma se proprio si insiste a volerla fare sui giornali, a noi va bene lo stesso”.

adv-562

Lo dichiara Luigi Marattin, presidente della commissione Finanze della Camera e responsabile dei dossier economici per Italia viva, interpellato sull’ipotesi, emersa da notizie di stampa, che il governo si orienti su una riforma dell’Irpef senza aliquote fisse, sul modello tedesco, nella prossima manovra.

L’Aula della Camera esaminerà il prossimo 14 ottobre, a partire dalle 16, la Nota di aggiornamento al Def (Nadef).

TAG: Aspi, def, Italia Viva, Luigi Marattin, M5S, Palazzo Chigi, Paola De Micheli, Roberto Gualtieri
adv-594
Articoli Correlati