A Castiglione della Pescaia il summit delle spiagge italiane

131

Le 20 spiagge italiane più importanti per presenze turistiche, con oltre 60 milioni di turisti l’anno, saranno protagoniste del ‘G20 delle spiagge’ che si svolgerà dal 18 al 20 settembre a Castiglione della Pescaia, in provincia di Grosseto. 

L’evento, alla sua seconda edizione, riunirà sindaci, assessori, esperti di politica nazionale e giornalisti. Nella tre giorni si incontri si parlerà di strategie di sviluppo del settore, di possibili sinergie e si condivideranno le esperienze di successo. Il confronto si incentrerà su quattro temi: ambiente, sicurezza, fiscalità e promozione. A questi strettamente collegati anche i temi della sostenibilità, l’innovazione e la progettazione strategica.

Ma quali sono le spiagge più premiate dai turisti in Italia?

Eccole qui di seguito, divise per regione di appartenenza:

TOSCANA: Castiglione della Pescaia e San Vincenzo. VENETO: Bibbione, Cavallino Treporti, Jesolo, Caorle e Chioggia. FRIULI VENEZIA GIULIA: Lignano Sabbiadoro e Grado. EMILIA ROMAGNA: Rimini, Riccione, Cesenatico, Bellaria-Igea Marina, Comacchio, Cattolica e Cervia. CAMPANIA: Sorrento, Forio e Ischia. PUGLIA: Vieste.

Al summit di settembre a Castiglione della Pescaia, il “tavolo permanente” del G20 delle spiagge ha deciso di invitare i rappresentanti di altri sei lidi che registrano un forte flusso turistico: Arzachena, Orbetello, Rosolina, Grosseto e Taormina. Insieme, queste 26 spiagge attraggono oltre 70 milioni di turisti l’anno.