lunedì, Settembre 21, 2020
Home POLITICA Il vicepremier Salvini contestato a Caltanissetta, la risposta: “Siete comunisti...”

Il vicepremier Salvini contestato a Caltanissetta, la risposta: “Siete comunisti…”

-

“Uno che crede nel comunismo nel 2019 va abbracciato come un panda. Saluto i comunisti che stanno contestando e ricordo che istituiremo di nuovo l’educazione civica nelle scuole. Se voi amate i clandestini ci lasciate conto corrente e li mantenete voi”.

Lo ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini in un comizio a Caltanissetta, dove è arrivato per sostenere la candidatura a sindaco di Oscar Aiello, rispondendo a un gruppo di contestatori che lo ha accolto al grido di “vergogna” e cantando “Bella ciao”.

“Mi piacerebbe che il 25 aprile sia la giornata dell’unione e della pacificazione nel nome dell’Italia che verrà, poi ognuno si tiene proprie idee, distanze, e obiettivi: ho scelto Corleone per dire ai giovani che vince lo Stato”.

Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini a Corleone (Pa) dove ha scoperto la targa di un nuovo commissariato. Il ministro dell’Interno è stato accolto dal capo della polizia Franco Gabrielli, dal prefetto di Palermo Antonella De Miro e dal questore di Palermo Renato Cortese.

Monsignor Michele Pennisi ha celebrato la benedizione del commissariato. “Darò tutto senza paura per liberare il Paese dagli occupanti: mafia, camorra e ‘ndrangheta”, ha detto il ministro dell’Interno.


close







close






4,104FansLike
1,169FollowersFollow
- Advertisment -

I Più Letti

In 100.000 per chiedere le dimissioni del presidente bielorusso

0
Decine di migliaia di bielorussi che chiedono le dimissioni del presidente autoritario hanno marciato per la capitale domenica mentre l'ondata di proteste del paese...

editoriale

Il nuovo dramma delle donne migranti negli USA: la sterilizzazione

0
Secondo un rapporto riferito, dozzine di donne migranti detenute in un centro di detenzione negli Stati Uniti hanno subito un intervento chirurgico per rimuovere...