Più di un milione per i film girati nelle location venete

Le location venete per il cinema , cultura che fa economia

176

Giovedì 24 gennaio 2019, ore 12, Roma, è la data, nella Sala Fellini di Cinecittà-Luce (Via Tuscolana, 1055), dell’incontro con gli operatori del settore cinematografico e audiovisivo, promosso da Regione Veneto in collaborazione con l’Istituto Luce Cinecittà.

Qui l’assessore regionale alla cultura, Cristiano Corazzari e il presidente dell’Istituto Cinecittà-Luce, Roberto Cicutto, presenteranno i contenuti e le modalità di partecipazione e i criteri di valutazione previsti dal bando Por Fesr 2014-2020, che prevede la concessione di contributi a favore della produzione cinematografica.

Con questo bando – spiega Corazzari – intendiamo sostenere le imprese cinematografiche e televisive che producono nella nostra regione, al fine di valorizzare le location venete, quali identificati attrattori naturali e culturali

A fronte di una disponibilità complessiva di 5 milioni di euro, questo primo bando mette a disposizione 1 milione e 350 mila euro per sostenere opere di fiction e animazione e 150 mila euro per la produzione di documentari e cortometraggi, anche con concessione di contributi a fondo perduto.