La notte è piccola per noi – Director’s Cut: un sabato sera alla “Balera romana”

344
La locandina del film

Prossimamente uscirà in sala l’ultimo film di Gianfrancesco Lazotti La notte è piccola per noi – Director’s Cut: preparatevi a trascorrere un sabato sera in balera…con tanti incontri e tanti sorrisi dolci e amari. E tanto ballo naturalmente!

La trama
Periferia romana. Sabato sera. Alla “Balera romana” suona la Naomi’s Band e la pista si riempie di tutte quelle persone affette dalla celebre “febbre del sabato sera” che desiderano svagarsi e riprendersi dalla settimana appena conclusa e prepararsi a quella che verrà.

Una scena del film “La notte è piccola per noi – Director’s Cut”

I frequentatori di questa sala sono tanti e diversi. Ogni tavolo racconta una sua storia. Così, a bordo pista troviamo: un latitante venuto con la famiglia per festeggiare il suo anniversario di matrimonio venendo scoperto dal maresciallo dei carabinieri che gli stava dando la caccia, un ex pugile ed ex amante della cantante della band che dopo aver fatto un patto con il suo “Santo di fiducia” conta di riconquistarla, un quartetto di insegnanti desiderose di festeggiare un avanzamento di carriera, due anziani sposi che litigano, si lasciano e si riprendono di continuo, due che si incontrano dopo essersi conosciuti in chat scoprendo di aver mentito sulle rispettive età, una cartomante, una donna abbandonata dal compagno che ancora non si stanca di aspettare, una cameriera filosofa che trova per tutti una parola (più o meno gentile) e una soluzione (più o men pratica)…
Cosa accadrà mai in una sala così affollata di uomini, di donne e di storie da raccontare e da vivere?

Il trailer

Sul film

Prossimamente sul grande schermo potremo vedere il film La notte è piccola per noi – Director’s Cut di Gianfrancesco Lazotti. Il film, distribuito da Distribuzione Indipendente, è già stato presentato , nel 2016 a importanti Festival del Cinema come l’Annecy Cinema Italien e il BIF&ST – Bari International Film Festival. Oggi è finalmente fruibile in sala.

Presentazione di “La notte è piccola per noi – Director’s Cut” al BIF&ST

Si tratta certamente di un piccolo gioiello ben cesellato che molto ricorda (non solo per l’affettuosa dedica e la presenza di Paolo Scola come aiuto regista) lo stile di Ettore Scola che già con il suo Ballando Ballando ha esplorato e analizzato il mondo del ballo e delle sale da ballo dal 1936 al 1983 (il film è del 1984).

Cristiana Capotondi ne “La notte piccola è piccola per noi – Director’s Cut

Lazotti per dar vita a questo suo film – di cui ha creato anche il soggetto e la sceneggiatura – si avvale di un vasto e funzionale coro di attori: da Francesca Reggiani a Michela Andreozzi, da Teresa Mannino a Cristiana Capotondi, da Alessandra Panaro a Philippe Leroy. La notte è piccola per noi – Director’s Cut solo per aver riunito un cast simile e così variegato e variopinto merita assolutamente di esser visto e ascoltato. Ebbene sì, perché tra tutti questi grandi protagonisti c’è anche (e soprattutto) la Musica.

Teresa Mannino ne “La notte è piccola per noi – Director’s Cut”

Quest’ultima, infatti, vicenda prende letteralmente la parola quando tutti questi uomini e tutte queste donne non riescono ad esprimersi e ad affrontare le proprie realtà.
Infine, un meritato applauso è certamente per la bravissima Cristiana Capotondi che qui interpreta la “cameriera filosofa” Sabbrina. È un ruolo decisivo per questo film poiché è proprio questo personaggio che. Tavolo dopo tavolo, lega tutte le storie creando una sorta di “montaggio diegetico” e, quindi, narrativo. Ma non solo: la Capotondi attraverso la sua Sabbrina riesce a creare un personaggio molto simile al cameriere Socrate del pirandelliano Giuoco delle parti. Credo si possa azzardare nel ritenere questa interpretazione tra le più vincenti e convincenti della bravissima attrice romana.

Michela Andreozzi ne “La notte è piccola per noi – Director’s Cut”

È un film decisamente corale che merita di essere visto e apprezzato da un grande pubblico per il suo essere molto delicato, molto discreto e in perenne equilibrio tra il sorriso e la risata amara, tra l’allegria e la nostalgia attraverso un attento e curato studio della psicologia dei propri personaggi. Non perdete questa deliziosa occasione di ridere. Di riflettere anche un po’. Ovvio, tra una scatenata danza e l’altra…
È così che la storia continua.

Il backstage di “La notte è piccola per noi – Director’s Cut”

Voto 3,5/5
Scheda tecnica
Titolo: La notte è piccola per noi – Director’s Cut
Regia, Soggetto, Sceneggiatura: Gianfrancesco Lazotti
Aiuto regia: Paola Scola
Interpreti e personaggi: Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi, Riccardo De Filippis, Tommaso Lazotti, Barbara Livi, Teresa Mannino, Lucrezia Paulis, Francesco Pizzuti, Francesca Reggiani, Ruben Rigillo, Rino Rodio, Andrea Sartoretti, Francesco Sisti, STAG, Elena Tchepelev), Thony, Giselda Volodi, Alessandra Panaro, Philippe Leroy
Fotografia: Giuseppe Pignone
Montaggio: Pier Damiano Benghi
Musiche: Thony e Gli STAG
Produzione: Ad Hoc Film con Rai Cinema
Distribuzione: Distribuzione Indipendente
Paese: Italia, 2018
Genere: Commedia