fbpx
adv-474
<< POLITICA

Elezioni politiche: dl Aiuti in arrivo 31 miliardi

| 17 Settembre 2022 | POLITICA

Nessuna possibilità di un secondo mandato a Palazzo Chigi. È stato chiaro il premier Mario Draghi nel corso della conferenza stampa tenuta subito dopo l’approvazione all’unanimità del dl Aiuti ter da parte del Consiglio dei ministri: “Nel provvedimento previsti sostegni per 14 miliardi, ma nessuno scostamento di bilancio”, ha spiegato Draghi.

Arriva il bonus da 150 euro per i redditi sotto i 20mila euro. Anche 120 milioni a sostegno del Terzo settore, 400 milioni di stanziamento per la sanità e la questione dei balneari. Intanto, tiene ancora banco lo scandalo dei fondi russi: escluso per ora il coinvolgimento dell’Italia.

Dopo il sottosegretario con delega ai Servizi segreti Franco Gabrielli, anche il premier smentisce il coinvolgimento dell’Italia: “Blinken mi ha confermato che noi siamo estranei”. Ieri il Parlamento Europeo ha approvato il rapport in cui l’Ungheria viene definita una ‘minaccia sistemica’ ai valori fondanti dell’Ue: la si bolla come una “autocrazia elettorale” e si chiede l’intervento di Commissione e Consiglio. Lega e FdI si sono opposte.

adv-360

Letta: “Meloni-Salvini usano una maschera, inaffidabili al governo”. Conte sulla stessa linea: “Si scusino o inidonei a governare”. La leader di Fdi conferma: “Mancano accuse circostanziate, Orban ha vinto le elezioni e l’Ungheria è un sistema democratico”.

TAG: consiglio dei ministri, Dl Aiuti, Palazzo Chigi
adv-437
Articoli Correlati