fbpx
adv-27
<< POLITICA

Elezioni: Salvini elogia il metodo ungherese su aiuti alle famiglie

| 25 Agosto 2022 | POLITICA

A un mese dalla elezioni politiche, il tema della famiglia è diventato centrale nella campagna elettorale. Polemiche si sono scatenate dopo alcune affermazioni del segretario della Lega, Matteo Salvini che propone di prendere a modello, per la tutela della famiglia, le misure del premier ungherese Viktor Orban.

“Non c’è alcun dubbio – osserva Matteo Salvini a Radio 24 – che la legge più avanzata per la famiglia, quella che sta dando i migliori risultati al livello europeo, è quella dell’Ungheria. Ma non lo dico perchè c’è Orban, se fosse in Francia direi in Francia”. Ci sono “tantissimi aiuti, incentivi economici veri: la donna dopo il terzo figlio è un soggetto fiscale molto ridotto, dal quarto figlio non lo è più, insomma la flat tax applicata alle famiglie. E  poi ci sono congedi parentali estesi addirittura anche ai nonni”.

La proposta non piace al Pd. Con il “modello Orban”, attacca la capogruppo alla Camera Debora Serracchiani “ci dobbiamo aspettare anche queste proposte che, al contrario di ciò che serve veramente alle donne e a tutte le famiglie, sembra solo riportare a decenni addietro e a negare molti diritti che per Salvini evidentemente non sono scontati.

adv-186

La solita destra che, questa volta con Salvini, vuole portare indietro le lancette della storia”. Anche il segretario del Pd, Enrico Letta, ha sottolineato come la proposta del modello di famiglia dell’Ungheria di Orban sia lontana da quello al quale guarda il Partito Democratico e al quale guarda l’Europa.

TAG: elezioni, Enrico Letta, Lega - Salvini, PD, Viktor Orban
adv-765
Articoli Correlati